Home Cibo 6 toast fantasiosi da preparare per pranzo

6 toast fantasiosi da preparare per pranzo

di Alessia Dalla Massara

Se siete stufi delle solite pause pranzo veloci, a base di pane, prosciutto e formaggio, ecco sei ricette creative che fanno per voi.

I pranzi veloci preparati all’ultimo minuto non sempre vanno d’accordo con la creatività. Spesso si tende a riproporre gli stessi schemi vincenti, soprattutto quando si tratta di consumare il classico toast in piedi o davanti al pc. In realtà, per preparare delle varianti fantasiose e diverse dal solito non serve nessuna abilità particolare se non la voglia di trattarsi bene anche con una ricetta semplice (proprio come può essere quella di un toast mangiato al volo). Ecco allora 6 idee per dei toast fantasiosi da provare per rendere più allegre le vostre pause pranzo.

  1. Cicoria ripassata Toast con cipolle caramellate, cicoria e formaggio. Se amate i sapori forti e decisi questo è il toast che fa per voi. Un abbinamento perfetto quello delle cipolle caramellate con le note amare della cicoria: il risultato sarà dal gusto agrodolce e sfizioso. A dare sostanza, l’aggiunta del formaggio – scamorza o provola – che dovrete cucinare alla piastra separatamente e unire al resto degli ingredienti solo al momento dell’assemblaggio.
  2. Toast con tofu, spinacino baby e maionese al curry. Un’idea per un toast vegetariano – che può benissimo diventare vegano sostituendo la maionese al curry con una variante senza uova – facilissimo da preparare e ancora più buono da gustare. Per la perfetta riuscita del toast sarà fondamentale scegliere un tipo di tofu spalmabile dal sapore leggermente affumicato. In alternativa, potete utilizzare i classici panetti e frullarli direttamente insieme alla maionese al curry.
  3. come tagliare la zucca Toast con crema di zucca, noci e gorgonzola. L’autunno in un toast: anche se non rappresenta il tipo di piatto che si ha l’abitudine di consumare con l’arrivo della stagione fredda, questo condimento vi farà ricredere. Preparate una crema di zucca senza aggiungere del sale ma aromatizzandola solo con qualche foglia di alloro. Farcite il vostro toast creando degli strati con il gorgonzola e le noci tritate. Servitelo rigorosamente tiepido in modo da esaltarne ancora di più il gusto.
  4. Toast con mele, mandorle e philadelphia. Potrebbe benissimo fare le veci di un dessert: l’abbinamento delle mele tagliate a lamelle sottili con le mandorle e il philadelphia richiama il sapore di un dolce al cucchiaio pur conservando quella deliziosa note agrodolce data dal formaggio. A seconda che vogliate consumarlo a colazione o a pranzo potete aggiungere o meno un pizzico di cannella e cuocere il pane in padella come un vero e proprio french toast. 
  5. Toast con funghi, pomodori secchi e pecorino. Una cremina di pecorino a rendere la consistenza morbida e un sapore intenso, la delicatezza dei funghi e la sapidità dei pomodori secchi a richiamare i profumi tipici della stagione autunnale. Questo toast non ha niente da invidiare a un bel secondo piatto da consumare comodamente seduti in tranquillità. Scegliete un pane integrale o ai cereali in modo da ottenere un risultato ancora più fragrante. 
  6. Toast con uva, uova e salsa allo yogurt. Un toast senza regole che nasce dall’unione della frutta con le proteine delle uova, il tutto accompagnato dalle note acide della salsa allo yogurt. Scegliete dell’uva bianca senza semi e tagliate i chicchi per il senso della lunghezza. Cucinate le uova all’occhio di bue e assemblate il vostro toast partendo proprio da queste ultime. Completate con la salsa allo yogurt preparata emulsionando il succo di mezzo limone con un filo d’olio.