Home How to 8 ricette facili per cucinare il merluzzo

8 ricette facili per cucinare il merluzzo

di Nadine Solano

Non tutti sanno che il merluzzo è un ingrediente estremamente versatile: ecco 8 ricette insolite, facili e gustose.

Leggero, povero di calorie ma ricco di proteine, vitamine del gruppo B, omega 3 e sali minerali: ecco il merluzzo, tra le tipologie di pesce più diffuse. Apprezzato per le sue carni magre dal sapore delicato – e inconfondibile – mette d’accordo grandi e bambini. Eppure, non tutti sono consapevoli della sua versatilità in cucina. Prendiamo i filetti, per esempio. La prima idea che viene in mente di solito è quella di cuocerli in padella, magari arricchendoli con spezie e altri semplici ingredienti come le olive, i capperi e i pinoli. Altrimenti, si può preparare il mitico guazzetto. Ma, in realtà, ci sono tante altre opzioni, che richiedono poco impegno a fronte di grandi soddisfazioni. Passiamo in rassegna quelle super collaudate. 

  1. Bastoncini di merluzzo. Si sa: i bastoncini di merluzzo piacciono soprattutto ai più piccoli ma anche gli adulti li apprezzano per la loro croccantezza e sfiziosità. Surgelati si trovano in qualsiasi supermercato però è bene sapere che prepararli in casa, con i filetti di merluzzo freschi, non è affatto difficile. Anzi, si guadagna in termini di sapore e anche di proprietà nutrizionali. Gli ingredienti che vi servono son di una semplicità assoluta: uova, sale, pangrattato, farina e pepe. In mezz’ora circa sono pronti. 
  2. Hamburger di merluzzo. Gli hamburger di merluzzo sono un’ottima alternativa a quelli di carne. Leggeri, gustosi e anche profumati: merito dell’aneto e della scorza di limone. Anche in questo caso, occorrono soltanto mezz’ora e pochi passaggi e il risultato è garantito. Per rendere più corposo questo piatto, basta aggiungere un uovo all’impasto oppure alla panatura.
  3. Rotolini di merluzzo al lime. Ecco una ricetta sfiziosa e creativa che si rivela perfetta per un pranzo o una cena informale ma anche per un’occasione speciale, proprio in virtù della sua originalità. E poi ha proprio un bell’aspetto, il che di certo non guasta. L’accompagnamento ideale? Bietoline saltate con aglio, olio e peperoncino. Che possono anche fungere da letto su cui adagiare i rotolini di merluzzo.  
  4. Polpette di merluzzo ai pistacchi di bronte. In soli 20 minuti, queste stuzzicanti polpette sono pronte per essere gustate. I pistacchi si incorporano al composto sotto forma di farina e formano col sapore del merluzzo un connubio da 10 e lode. Per il resto, servono solo limone, aglio, pane in cassetta, uova, prezzemolo, sale e pepe. Una portata adatta anche agli aperitivi e ai buffet casalinghi
  5. Merluzzo con crema di ceci. Un piatto corposo ma elegante, perfetto per le giornate più fredde. L’abbinamento tra merluzzo e legumi è sempre vincente: in questa ricetta, i filetti vengono tagliati a bocconcini e passati nella farina prima di essere messi a cuocere in padella. Un passaggio, quest’ultimo, che serve a renderli croccanti, poi si dispongono sulla crema di ceci profumata al rosmarino. Da provare. 
  6. Merluzzo gratinato. L’intramontabile merluzzo gratinato, una garanzia di bontà, oramai è disponibile anche come prodotto surgelato nei supermercati. Ma la sua preparazione è alla portata di tutti, anche dei meno esperti. In più, optando per il fai da te, è possibile personalizzare la panatura profumandola con le spezie, oltre che con il limone. O, magari, sostituendo quest’ultimo con l’arancia
  7. Medaglioni di merluzzo con pomodoro e olive. Questo è un secondo piatto da preparare con il bimby per cui occorre poco più di mezz’ora. Si tratta di una ricetta che potremmo definire mediterranea per il mix di ingredienti e sapori che la caratterizza: oltre ai filetti di merluzzo e ai pomodori (sia pelati che ciliegini), sono presenti all’appello il limone, l’aglio, il basilico, il prezzemolo, le olive nere. E pochi altri. 
  8. Filetto di merluzzo con melanzane viola e olio alla menta. Avete mai provato la combo merluzzo più melanzane? Merita e trova la sua perfetta espressione in questo piatto estivo insolito, light e gustoso. Il tocco in più è l’olio alla menta, che si prepara semplicemente frullando le foglioline di menta con olio e sale fino a ottenere una salsina che poi viene usata per condire il mix di merluzzo e melanzane cotto in padella.