Home Cibo Zucca: 9 ricette dolci e salate che diventeranno i vostri comfort food

Zucca: 9 ricette dolci e salate che diventeranno i vostri comfort food

di Nadia Corvino

La zucca è un ingrediente autunnale molto versatile. Vi suggeriamo delle ricette per preparare dei veri e proprio comfort food.

Zucca, funghi e castagne sono alcuni dei cibi più attesi con l’arrivo dell’autunno. La zucca, un ortaggio dal sapore zuccherino, è sicuramente uno degli ingredienti più versatili di questa stagione dato che si può utilizzare in ricette sia dolci sia salate e può essere impiegata in diversi tipi di cottura (al forno, in padella, lessa e al vapore). Un’altra caratteristica interessante della zucca è quella di essere considerata uno dei comfort food, ossia quei piatti che per il loro sapore hanno la capacità di influire positivamente sull’umore, più amati. In particolare, nelle stagioni più buie e fredde. Ecco, allora, nove ricette golose da preparare in abbondanza e servire mentre sono ancora calde e fumanti.

  1. Risotto zucca e gorgonzola. Un classico che non passa mai di moda è il risotto zucca e gorgonzola, un primo piatto cremoso in cui la dolcezza della zucca si abbina perfettamente alla sapidità del formaggio erborinato. Per prepararlo, si fa ammorbidire la zucca in un soffritto di cipolla e la si lascia cuocere fino a quando inizia a sfaldarsi. Dopo aver tostato il riso, si aggiunge la zucca e poi si procede alla consueta cottura tramite l’aggiunta del brodo. Infine, in fase di mantecatura, si aggiunge un’abbondante quantità di gorgonzola.
  2. Crema di zucca. La crema di zucca è un comfort food per eccellenza, il piatto perfetto per scaldare le sere autunnali. La zucca, fatta lessare nel brodo vegetale, una volta frullata si trasforma in un primo delicato ma corposo, da gustare con crostini di pane fatti saltare in padella nell’olio extravergine. Per personalizzarla, potete anche giocare con le spezie: aggiungete le tradizionali salvia e rosmarino oppure la noce moscata, il curry, il pepe nero o la paprika per un po’ di piccantezza e la cannella se, invece, preferite accentuarne la dolcezza.
  3. Pumpkin pie. La zucca è un ortaggio molto amato anche negli Stati Uniti, il Paese dal quale provengono molte delle ricette che ormai si sono diffuse anche in Italia. Una di queste è la pumpkin pie, un piatto tradizionale che si prepara per il giorno del Ringraziamento. Con una crosta croccante di pasta brisé e un ripieno vellutato e speziato di purea di zucca, uova e panna è una vera prelibatezza autunnale, ancora più golosa se servita calda con della panna montata o del gelato fiordilatte
  4. Pasta con la zucca al forno. Variante autunnale della pasta pasticciata, la pasta con la zucca al forno è molto gustosa grazie all’aggiunta di una buona dose di besciamella e alla crosticina di parmigiano (a cui si può aggiungere anche del pangrattato per renderla ancora più croccante). La zucca va precotta in padella e, in base ai vostri gusti, potete decidere se lasciarla a dadini o se frullarla. In ogni caso, per far amalgamare al meglio i sapori prima di mettere il tutto nel forno è meglio far saltare la pasta con la zucca e gli aromi scelti in padella.
  5. Strudel di zucca e patate. Lo strudel di zucca e patate è un piatto versatile, da mangiare come secondo o come contorno. È una portata ricca e saziante da rendere ancora più saporita grazie all’aggiunta di provola o mozzarella. La cottura in forno non basta da sola per cuocere i tocchetti di zucca e patate all’interno, pertanto è meglio farli saltare prima in padella, con olio ed erbe aromatiche, per poi procedere in forno con la tostatura della sfoglia.
  6. Gnocchi di zucca con salsa al parmigiano. Questi gnocchi dalla consistenza vellutata e cremosa hanno il loro punto forte nella saporita crema al parmigiano che li accompagna. Per prepararla, con la certezza di ottenere una consistenza né troppo densa né troppo liquida, la scelta migliore è quella di aggiungere abbondante parmigiano alla classica besciamella. Dopo di che non rimarrà che tuffare gli gnocchi lessati al suo interno. 
  7. Cupcake alla zucca. La zucca, come le carote e le zucchine, è uno di quegli ortaggi che si può usare anche all’interno dei dolci. Prima di inserirla nel classico impasto dei cupcake, prima è meglio renderla una purea, lessandola o, ancora meglio, cuocendola al vapore così che rilasci meno acqua nell’impasto. Per la decorazione, la migliore è quella a base di formaggio spalmabile: conferirà alla glassa la giusta corposità. 
  8. Tagliatelle zucca e funghi. Due sapori tipici dell’autunno si mescolano per un piatto cremoso dal gusto avvolgente: le tagliatelle con zucca e funghi. Per ottenere la consistenza perfetta del condimento, è meglio frullare una parte della zucca e far saltare in padella quella che rimane così che diventi croccante. La differenza poi la farà la scelta dei funghi: i più indicati sono i porcini ma anche gli champignon si abbinano bene a questo piatto. 
  9. Tortelli di zucca burro e salvia. Veniamo a un altro piatto della tradizione culinaria italiana, uno di quelli in cui il gusto emerge dalla semplicità degli ingredienti. Per i tortelli ripieni di zucca, la varietà migliore da utilizzare è sicuramente quella Mantovana, caratterizzata da una polpa dolce e soda. Che si scelga il ripieno tradizionale o che lo vogliate arricchire con della ricotta, il condimento migliore è sicuramente quello a base di burro e salvia