Home Cibo PIZZA BOWL: cos’è e perché fa impazzire gli americani

PIZZA BOWL: cos’è e perché fa impazzire gli americani

di Candy Valentino

Facile e veloce anche per chi non è bravo in cucina, il suo sapore ricorda quello della vera pizza. Ecco il trend in arrivo dagli USA.

Tutto il tipico gusto della pizza italiana ma all’interno di una ciotola da scaldare nel microonde: ecco che cos’è la pizza bowl. Un alimento molto in voga che è considerato un modo efficace per gustare la pizza in un solo minuto. Forse in Italia non ne avete ancora sentito parlare ma all’estero sta riscuotendo un enorme successo.

Pizza bowl

Queste ciotole per pizza sarebbero state inventate per soddisfare il desiderio di gustare il più famoso degli alimenti italiani nel modo più semplice e veloce possibile, anche quando si ha poco tempo o non si ha voglia di impastare. Inoltre, le bowls possono essere personalizzate aggiungendo tutti i condimenti che si preferiscono e, una volta cotte direttamente nel microonde, sono pronte per essere mangiate. Nel settore gastronomico, il trend delle pizza bowls ha preso spunto dalle ciotole contenenti un mix di cereali, delle verdure di stagione, una quota proteica e dei semi, spesso scambiate per delle insalate. Ma la loro origine è legata a un rituale molto antico dei monaci buddisti. Questi, infatti, erano soliti presentarsi nelle case dei fedeli con una ciotola per chiedere in dono cibo e fiori. Dalle composizioni vegetali che caratterizzavano le prime bowls, si è passati poi a soluzioni meno leggere ma più golose fino ad arrivare oggi alle ciotole per la pizza.

Pizza margherita a fette

Tra i condimenti precotti più gettonati per prepararle ci sono il salame piccante, le olive, la salsiccia, la pancetta, il basilico fresco, le cipolle e i funghi. E immancabile è il formaggio, che può essere mozzarella grattugiata oppure cheddar. Poi bastano pochi cucchiai di salsa per pizza o salsa marinara e l’opera – almeno secondo il pubblico di consumatori degli States – è completata. Inoltre, esistono anche versioni della pizza bowl a basso contenuto di carboidrati, senza glutine e keto friendly. Chi ne va ghiotto assicura di riconoscere in questa versione della pizza in ciotola priva di crosta tutto il gusto di quella originale. Ci vogliamo credere?