Home Cibo REGALI DI NATALE per gli amanti dello sport

REGALI DI NATALE per gli amanti dello sport

di Leonardo Samarelli

Barrette energetiche e proteiche o integratori: ecco qualche idea originale per fare i regali di Natale a chi è appassionato di sport.

Il Natale si avvicina e le whis-list prendono forma. Di sicuro, in quelle degli amanti del fitness e dello sport non mancheranno gli alimenti perfetti da coniugare a un’intensa attività sportiva. Un’idea simpatica e originale, allora, può essere quella di regalare ai vostri amici o parenti appassionati di sport barrette o integratori. Ecco qualche informazione in più che vi potrà essere utile.

Barrette energetiche

Barrette energetiche

Bisogna fare una premessa. Spesso si usa il termine generico di barretta per fare riferimento a del cibo che viene assunto per fare uno spuntino o per sostituire un intero pasto (evitate il più possibile questa soluzione) ma in realtà non tutte le barrette sono uguali. Partiamo da quelle energetiche: queste sono dei prodotti dietetici adatti a soddisfare il fabbisogno giornaliero calorico e hanno un’alta percentuale di carboidrati a discapito di grassi e proteine, presenti in piccole quantità. Queste sono una soluzione rapida, comoda ed efficace e sono ideali per uno spuntino a metà mattina o come ricarica di energie prima dell’allenamento. Sul mercato se ne trovano di ogni specie ma le più gettonate e di una buona qualità sono, ad esempio, quelle delle marche Foodspring, Enervit e Fitness, anche facilmente reperibili al supermercato o in farmacia. 

Barrette proteiche

Barrette proteiche

L’utilizzo delle barrette proteiche invece è diverso. Il loro consumo è indicato nella fase del post-workout e servono per integrare i muscoli e stimolare i processi anabolici: le barrette proteiche si contraddistinguono per avere una bassa percentuale di carboidrati e grassi. Se, invece, si decide di consumarle prima dell’allenamento, bisogna assicurarsi di accompagnarle con una fonte energetica adeguata come delle fette biscottate o dei cracker integrali. Oltre alle marche citate in precedenza, da segnalare per questa fattispecie ci sono i brand Pro-Action o Net, più costose ma dall’ottimo sapore e di elevata qualità.

Integratori

Integratori alimentari

Al macrocosmo degli integratori sportivi appartiene una serie infinita di prodotti ma concentriamoci su quelli veramente utili. Le proteine in polvere sono senza alcun dubbio l’integratore sportivo più utilizzato dagli amanti del fitness: sono molto comode e facili da assumere. Bastano una bottiglia e un contenitore dove mettere la dose giornaliera e il vostro spuntino pre o post-allenamento è pronto. Visti i numerosi gusti, il consiglio è di sfruttarle anche a colazione, per esempio per andare a completare l’impasto dei pancake, nel porridge o semplicemente da sciogliere nel latte insieme ai cereali. Le migliori? Sempre Pro-Action e Net ma ottime anche quella della Tsunami-Nutrition. Poi, un altro integratore molto utile sono gli amminoacidi essenziali, perfetti per il recupero muscolare. Rispetto alle proteine, questi sono facilmente assimilabili in pasticche e si possono prendere al mattino e alla sera, prima e dopo la fine dell’allenamento. Infine, un ultimo integratore che vale la pena menzionare è la creatina, spesso presente in alcune tipologie di farmaci. Si tratta di un derivato degli amminoacidi ed è prodotta dal nostro organismo. Viene assunta dagli sportivi per aumentare e incrementare la prestazione anaerobica e in più possiede anche caratteristiche anti-ossidanti, cardioprotettive e neuroprotettive. La creatina può essere assunta sia in polvere che in pasticca nel pre o post workout ma è consigliata anche dopo la colazione.