Home TV e media 5 libri da regalare a Natale 2022

5 libri da regalare a Natale 2022

di Candy Valentino

Regalare un libro è sempre una mossa giusta: ne abbiamo selezionati 5 a tema food per salvare i vostri regali di Natale.

Quali libri regalare a Natale? Se non si conoscono bene i gusti del vostro destinatario, si deve avere il coraggio di osare un po’. Vi diamo 5 suggerimenti tra le pubblicazioni più recenti che includono autori ed editori più e meno noti.

Cucina e arte, insieme nel libro di Sara Pessato

Libro di cucina

La gioconda al cucchiaio. Ricette e segreti per gustare i capolavori della storia dell’arte di Sara Pessato, pubblicato da Ultra. L’originale idea dell’autrice è quella di trasformare 22 delle più note opere d’arte al mondo in gustosi banchetti che vanno dall’antipasto al dolce. Andy Warhol, Picasso, Van Gogh sono fonte di ispirazione per delle ricette spiegate nel dettaglio e collegate in qualche modo ai capolavori selezionati.

156 pagine sulla parte scabrosa della ristorazione

Cameriere al lavoro

Dietro le stelle di Valerio Massimo Visentin, pubblicato da Mondadori. Questo libro d’inchiesta sul mondo della ristorazione in Italia mette in luce la parte meno nobile del settore, tra chef-bulli, omertà, lavoro nero, malavita, influencer e food blogger pretenziosi, finte recensioni e premi inventati. Ne emerge un mondo in crisi permanente, eppure sempre affascinante.

Dal film al piatto con la cucina made in Japan

cibo giapponese

La cucina incantata. Le ricette tratte dai film di Hayao Miyazaki di Silvia Casini, Raffaella Fenoglio e Francesco Pasqua, pubblicato da Trenta Editore. Il volume parte dalle storie di Hayao Miyazaki, regista giapponese di lungometraggi particolarmente attento agli elementi gastronomici presenti nei suoi film. Gli autori, a seguito di attenti studi e ricerche, ripercorrono e spiegano alcune ricette e le loro varianti tratte dai lavori di Miyazaki.

Natale più dolce con le ricette di Stefania Pianigiani

panforte

Siena Grande Dolcezza. Ricette dei dolci tradizionali senesi di Stefania Pianigiani, pubblicato da Betti Editrice. Tra spezie, noci, mandorle, canditi e miele la Pianigiani svela i suoi segreti per creare dolci unici ispirati alle ricette senesi. Alcuni esempi sono i ciambellini di Carnevale, le frittelle, i biscottini quaresimali, il pan co’ santi, il panforte. Ognuno è legato a un momento particolare della tradizione e molte preparazioni sono arricchite dalle interviste agli esperti.

Il libro per veri appassionati di vini

Calici e bottiglia di vino

Alle radici del Barolo di Lorenzo Tablino, pubblicato da Slow Food. La storia di questo pregiato vino piemontese, che risale a prima dell’unità d’Italia, viene ripercorsa attraverso documenti, carte d’archivio e vicende politiche italiane. Protagoniste sono anche le più antiche cantine che producono Barolo, insieme agli scatti di Clay McLachlan.