Home Cibo 20 modi per usare il SALMONE durante le feste

20 modi per usare il SALMONE durante le feste

di Chiara Impiglia

Il salmone è uno di quegli ingredienti che, durante le festività natalizie, non può mancare sulle nostre tavole. Se non avete idee su come prepararlo, vi diamo noi qualche suggerimento con 20 ricette originali, dall’antipasto al secondo.

A Natale, la tradizione vorrebbe che la cena della Vigilia fosse di magro, ossia senza carne. Ecco spiegato perché uno degli ingredienti più proposto, e apprezzato, durante i giorni di festa è il salmone.

Crudo, affumicato, al forno o come condimento, questo pesce è salutare, ha poche spine e un gusto delicato. Dagli antipasti più classici a quelli creativi, dai primi ai secondi piatti, il salmone è davvero versatile e può essere declinato in infiniti modi. Ma, soprattutto, può stupire e arricchire la tavola delle feste.

Quindi, se quest’anno volete presentare ai vostri ospiti delle ricette a base di salmone squisite, vi diamo qualche idea. Che si tratti del cenone del 24, del pranzo di Natale o di Capodanno, i nostri suggerimenti vi faranno sicuramente fare un figurone.

Salmone marinato

Salmone marinato

Iniziamo con una ricetta semplicissima, perfetta per essere usata come base per un piatto più elaborato: quella del salmone marinato. Grazie alla marinatura, che può essere preparata in molti modi, il sapore di questo ingrediente risulterà saporito ma fresco e leggero. Noi vi consigliamo di usare l’aceto di mele o l’aceto balsamico, l’arancia, il pompelmo o la soia e di aggiungere aromi come il rosmarino, l’aneto e il pepe.

Infine, affinché il trancio rimanga succoso, la cottura in padella o al forno dovrà essere breve e controllata. Per un piatto ancora più gustoso, arricchite questa proposta con dei contorni sfiziosi oppure sbriciolatelo e usatelo come condimento per un primo piatto.

Salmone agli agrumi

Salmone agli agrumi

Per un secondo piatto deciso e gustoso, il salmone agli agrumi è perfetto. Facile da preparare, la ricetta prevede una marinatura a base di arancia, limone, zenzero e cipollotti e una veloce cottura in padella con dell’olio extravergine d’oliva. Per completare la ricetta, vi suggeriamo di accompagnare il pesce con del riso basmati e delle verdure di stagione.

Ravioli ripieni di salmone e spinaci

Ravioli di salmone

A Natale, la pasta ripiena non deve mai mancare. Vi consigliamo, allora, i ravioli ripieni di salmone e spinaci: una ricetta sfiziosa e originale che vi darà grande soddisfazione. Le uniche cose che vi serviranno sono una macchina tira pasta o un mattarello, la farina, qualche uova e un po’ di fantasia per realizzare la farcia. In questo caso, l’associazione del salmone agli spinaci è deliziosa: provatela.

Tronchetto di Natale al salmone

Tronchetto salato

Il tronchetto al salmone è una variante salata del tradizionale tronchetto di Natale. Farcito con salmone affumicato e formaggio spalmabile, è un antipasto perfetto da servire durante il periodo natalizio. La sua realizzazione non richiede particolari abilità in cucina e si adatta a essere preparato in anticipo. Vi basterà procuravi del pan brioche e una sac à poche o, in alternativa, potete utilizzare una spatola e i rebbi di una forchetta.

Quanto alla farcitura, abbiamo scelto un ripieno a base di ricotta e formaggio spalmabile arricchita da pesto. Per una variante dal sapore ancora più deciso, sostituite il pesto con una crema ai funghi e il salmone affumicato con il prosciutto cotto. Una volta formato il tronchetto, lasciatelo riposare in frigorifero almeno un’ora e, come tocco finale, utilizzate aghi di rosmarino e bacche di pepe rosa.

Torta salata salmone e porri

Torta salata al salmone

La torta salata salmone e porri è un secondo piatto o un antipasto semplice e saporito. Il salmone affumicato è un ingrediente ideale per farcire le torte salate e, in questa ricetta, il suo sapore deciso si abbina perfettamente a quello delicato e dolciastro dei porri.

Di solito, nelle ricette viene utilizzata solo la parte bianca dei porri ma, in questo caso, si possono impiegare anche le parti verdi. Le quantità di porri e salmone possono essere decise in base ai gusti personali, senza però perdere di vista il bilanciamento dei sapori. La base può essere fatta con una pasta sfoglia o con una pasta matta, a voi la scelta.

Pasta al forno con salmone

Pasta al forno con salmone

La pasta al forno con salmone è un grande classico dei pranzi domenicali o di quelli natalizi. Infatti, è uno di quei piatti che mette d’accordo tutti, adulti e bambini. La sfiziosa crosticina che si forma in superficie e il ripieno, morbido, filante e saporito grazie all’aggiunta di besciamella o mozzarella, rappresenta una tentazione a cui è impossibile resistere.

Facilissima e veloce da preparare, vi basterà procurarvi del salmone affumicato, farlo soffriggere per qualche minuto insieme al porro e allo scalogno e aggiungerlo agli ingredienti con cui condirete la pasta. Il risultato sarà quello di un primo piatto dalle sembianze tradizionali ma dal gusto decisamente inedito.

Salmone al cartoccio

Salmone al cartoccio

Il salmone al cartoccio è un secondo piatto dagli aromi molto intensi. Grazie alla tecnica della cottura al cartoccio, il pesce riuscirà a cuocere uniformemente e i vapori che si creeranno all’interno dell’involucro non si disperderanno mantenendo così le carni umide e succose. Se arricchito con differenti aromi, come sedano, timo, zenzero, lime e qualche fettina di cetriolo, il salmone risulterà ancora più saporito.

Salmone in crosta di patate

salmone in crosta di patate

Il salmone in crosta di patate è un secondo piatto di sicuro successo: il sapore del salmone si abbina perfettamente a quello delle patate. Per questa ricetta è necessario tagliare le patate in modo molto sottile e farle cuocere per pochi minuti in acqua bollente. Per insaporirle potete utilizzare le erbe aromatiche che preferite ma, se non le gradite, potete ometterle aggiungendo solo del pepe. L’importante è che non vi dimentichiate di sbollentarle, altrimenti non si cuoceranno in modo uniforme una volta nel forno.

Tagliatelle al salmone

Tagliatelle al salmone

Le tagliatelle al salmone sono un primo piatto ricco e delicato, ideale da servire durante le feste di Natale. La realizzazione è semplice e richiede pochi ingredienti: il salmone affumicato, la cipolla e la panna aromatizzata all’aneto. Per rendere il sapore del condimento ancora più gustoso, aggiungete nella padella di cottura del salmone poco brandy e lasciatelo sfumare: donerà al piatto un tocco di festa in più.

Salmone ripieno con ricotta e spinaci

Salmone ripieno

Il salmone ripieno con ricotta e spinaci è un secondo piatto di pesce molto gustoso e scenografico. Arricchita da un ripieno molto goloso e da una crosticina croccante a base di nocciole, questa ricetta è ideale per stupire i vostri ospiti.

Realizzabile anche interamente al forno, il consiglio è quello di ultimare la cottura al grill, in modo che la granella di nocciole vada a creare uno strato compatto e friabile. Accompagnate il salmone ripieno con un contorno di patate prezzemolate per portare in tavola un pranzo o una cena semplice ma appagante.

Salmone in crosta di sfoglia

salmone in crosta di sfoglia

Un’altra ricetta appetitosa è quella del salmone in crosta di sfoglia. Per facilitare la realizzazione del piatto, soprattutto se non avete tempo o non siete degli esperti in cucina, utilizzate tranci di salmone già puliti e senza lische e sostituite la pasta sfoglia fatta in casa con quella che potete comprare già pronta.

Tartine al salmone con burro di avocado

Tartine al salmone per Natale

Le tartine al salmone con burro di avocado sono un antipasto freddo facile da preparare e non molto calorico. L’avocado è ricco di nutrienti e la sua consistenza è ideale per creare creme spalmabili da abbinare a ingredienti diversi: il salmone è uno dei più apprezzati.

In questa ricetta, per un tocco di sapidità in più, abbiamo aggiunto formaggio spalmabile e formaggio grattugiato alla crema e, per velocizzare la preparazione, abbiamo scelto la pasta brisèe (o, se preferite, la sfoglia).

Terrina di salmone

Terrina salmone

La terrina di salmone è un piatto perfetto per i pranzi e le cene del periodo natalizio. Per la ricetta, preferite un salmone affumicato dal sapore intenso: dovrà bilanciarsi con il gusto tendenzialmente acidulo del formaggio spalmabile e delle fettine di cetriolo. Preparate questo antipasto con qualche ora di anticipo e sformatelo appena prima di servirlo. Inoltre, se lo decorerete in modo adeguato vi aiuterà a rendere la vostra tavola delle feste ancora più bella.

Salmone caramellato

Salmone caramellato

Per un piatto diverso dal solito, provate il salmone caramellato. Si tratta di una ricetta che prevede solo cinque ingredienti e 20 minuti e il suo punto forte è la crosticina dorata e ben rosolata che lo ricopre e che, ce ne si accorge al primo assaggio, è deliziosamente dolce.

Dato il numero esiguo degli ingredienti è indispensabile che il pesce sia freschissimo e di qualità: ne vale il successo della preparazione. Ciò premesso, portare in tavola il salmone caramellato, è sempre una buona idea per spezzare la solita routine ma anche per completare un menu a base di pesce che sia in grado di solleticare il palato.

Cheesecake salata al salmone

cheesecake salmone

La cheesecake salata al salmone è un antipasto gustoso e fresco, ideale da servire come finger food o come antipasto. Variante curiosa e sfiziosa della più nota versione dolce, ha una base composta da freselle o grissini sbriciolati e burro fuso e un composto cremoso preparato con formaggi freschi e panna liquida.

La preparazione è particolarmente versatile perché può essere arricchita con verdure, pesce ed erbe aromatiche: la nostra versione prevede l’uso del salmone affumicato. Ricordatevi di preparare la ricetta con largo anticipo, in questo modo avrà tempo di rassodarsi.

Millefoglie di salmone e patate

Millefoglie salmone e patate

Il millefoglie di salmone e patate è un antipasto sfizioso, creativo e facilissimo da preparare. Vi basterà assemblare le fette di patate lesse con il salmone affumicato, passare il millefoglie nell’olio caldo in padella e poi in forno per pochi minuti e il piatto sarà pronto. Il tocco finale? Una cucchiaiata di panna aromatizzata alla salvia.

Cannelloni al salmone

cannelloni speck e robiola

cannelloni al salmone sono un primo piatto che unisce il gusto intenso del salmone affumicato alla consistenza avvolgente della ricotta. Per realizzare questo primo, potete utilizzare pasta secca o pasta all’uovo.

Per la farcitura scegliete invece salmone di qualità e ricotta di mucca, da lavorare poi con poco pepe e zest di limone. Completate con una besciamella dalla consistenza fluida e pochi spinaci. I cannelloni al salmone sono perfetti per le feste di Natale: piaceranno a tutta la famiglia.

Carpaccio di salmone

carpaccio salmone

Il carpaccio di salmone è un antipasto perfetto per qualsiasi periodo dell’anno, può essere gustato in inverno come prima portata di un pranzo festivo o in estate per una cena formale a base di pesce. Per il carpaccio, utilizzate salmone al naturale e fatelo insaporire per un’ora in una ricca marinatura. Il salmone ha carni piuttosto grasse e pertanto ben si sposa al sapore acidulo del lime, al quello sapido dei capperi e alla freschezza di erba cipollina e aneto.

Alla versione nordica di questo piatto, potete preferire un gusto più mediterraneo sostituendo l’aneto con la rucola e realizzando la marinata con poco succo di limone e pepe, eliminando la senape. Potete sostituire il salmone al naturale con salmone affumicato scegliendo quello selvaggio scozzese o norvegese.

Crespelle ricotta e salmone

Crespelle salmone e ricotta

Le crespelle ricotta e salmone rappresentano una gustosa variante della classica ricetta di origine francese che trova il suo diretto precursore nelle famosissime crêpes. Tradizione vuole che l’impasto a base di farina, uova, burro e latte venga cotto sul fuoco in modo da formare una sottile cialda fragrante dalla forma sferica; questa poi potrà essere farcita con ripieni dolci o salati, chiusa a metà e servita con zucchero a velo, parmigiano o fiocchetti di burro.

Ma basta davvero poco per conferire alla classica ricetta un tocco di originalità con cui stupire i vostri ospiti: in questo caso, infatti, le crespelle vengono chiuse a fagottino e farcite con un delizioso ripieno salato a base di ricotta e salmone affumicato a cui andrà aggiunto qualche cucchiaio di besciamella e un pizzico di erba cipollina per renderlo ancora più cremoso e profumato.

Crocchette di salmone

crocchette di salmone

Le crocchette di salmone sono un secondo piatto o un antipasto a base di pesce delizioso. Salmone fresco, leggermente sbollentato e poi tritato al coltello, patate, uova, prezzemolo, erba cipollina e pepe rosa sono gli ingredienti di cui avrete bisogno per prepararle. Per quanto riguarda il salmone, se ne avete la possibilità, compratelo fresco, già sfilettato e spinato dal vostro pescivendolo. In alternativa, utilizzate i filetti surgelati.

Se volete rendere il piatto più leggero potete cuocere le crocchette di salmone in forno ben caldo a 200 °C per una ventina di minuti, irrorandole con un filo d’olio extravergine di oliva prima delle cottura.