Home How to Farina di ceci: 10 ricette da provare subito

Farina di ceci: 10 ricette da provare subito

di Chiara Impiglia

La farina di ceci, priva di glutine ma ricca di fibre, sali minerali e proteine, andrebbe usata in cucina più spesso. Dagli aperitivi ai dolci, può diventare protagonista di ricette sia tradizionali che creative: farinata, panelle e torte sono solo alcune delle idee che dovete provare.

Perfetta per chi è intollerante al glutine, ricca di fibre, sali minerali e proteine e adatta per ricette con un sapore diverso dal solito, in cucina la farina di ceci andrebbe utilizzata più spesso. Non solo per sostituire la farina di frumento ma anche per addensare zuppe, vellutate e polpette, impanare e, grazie alla sua azione legante, per prendere il posto delle uova.

Ottenuta dalla semplice macinazione dei ceci essiccati, può diventare la protagonista di numerose ricette, tradizionali come la farinata, la panissa ligure o le panelle siciliane o creative e sfiziose. Ecco le nostre idee: vi suggeriamo di provarle il prima possibile. Vi piaceranno talmente tanto che le sfrutterete per preparare pranzi gustosi ma salutari, aperitivi e cene informali. Ma non solo. Lo sapevate che con la farina di ceci potete anche cucinare torte, biscotti e crostate?

Pane con farina di ceci

Pane con farina di ceci

Il pane preparato con la farina di ceci è un prodotto da forno profumato e saporito. Per questa ricetta, vi suggeriamo di miscelare la farina di ceci con quella di frumento ma, se volete ottenere un pane privo di glutine, potete usare la farina di legumi in purezza. Il risultato sarà ugualmente gustoso, adatto da abbinare a salumi e formaggi stagionati.

Focaccia di ceci

Focaccia

Non solo il pane ma anche la focaccia può essere preparata con la farina di ceci. Ottima per l’aperitivo e, se farcita, come piatto unico realizzarla è semplice. Un suggerimento? Per un tocco in più, prima di infornarla, conditela con rosmarino, ceci, olive o pomodorini.

Frittata di patate con farina di ceci

Frittata di patate

La frittata di patate con farina di ceci è un’interessante alternativa vegana per sostituire con gusto quella tradizionale a base di uova. Se non avete intolleranze al lattosio e volete solamente eliminare le uova, potete realizzare la frittata aggiungendo un cucchiaio di formaggio grattugiato ma anche questa versione, totalmente vegana, sarà sicuramente un successo. Preparatela a quadrotti per un aperitivo, tagliatela a fette e mettetela in un panino per una gita fuori porta o gustatela semplicemente come secondo piatto per una cena informale.

Polpette con farina di ceci

Polpette

Le polpette con farina di ceci possono essere un secondo piatto vegetariano o un finger food da servire durante un aperitivo tra amici. I ceci, dei legumi tipicamente mediterranei molto presenti specialmente nella cucina greca e mediorientale, vantano ottime proprietà nutrizionali e un grande apporto energetico. Pertanto, introdurli nella nostra dieta è un’ottima idea. Sotto forma di polpette conquisteranno tutta la famiglia, anche i bambini.

Pizza proteica con farina di ceci

La pizza proteica con farina di ceci è perfetta per chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana o per chi desidera un piatto gustoso e saziante ma allo stesso tempo sano e leggero. La ricetta che vi proponiamo si discosta dalla classica pizza napoletana ma, fidatevi, vi stupirà.

Alla base della preparazione c’è la farina di ceci che, con il suo elevato contenuto proteico, superiore rispetto a quello della classica farina di semola, e il suo minore apporto in carboidrati è perfetta per un regime alimentare controllato. A queste caratteristiche aggiungiamo anche l’importanza della presenza di acido folico, ferro e potassio, oltre a una quantità rilevante di fibre. E, per la stagione più calda, provatela anche con le zucchine.

Torta proteica vegana

Torta proteica vegana

La torta proteica vegana è un’idea golosa per la colazione o la merenda. Adatta anche per chi ha intolleranze o per motivi etici segue un’alimentazione vegana, è facilissima. Tra gli ingredienti, la farina di ceci, il latte d’avena e il cioccolato. Provatela e la adorerete.

Cecina dolce

Cecina

La cecina dolce è la versione dessert della famosa preparazione toscana a base di farina di ceci. Se non l’avete mai assaggiata, dovete assolutamente provarla. Perché darle una possibilità?

Si tratta di una ricetta sana e proteica, che può essere gustata per una colazione alternativa. Magari irrorata con un filo di miele. Al posto dell’acqua, usate il latte (anche vegetale se volete) e, per renderla più piacevole al palato, metteteci dello zucchero.

Farinata

Farinata

Quando si parla di farina di ceci non si può ignorare la farinata, una preparazione tipica della cucina ligure. Si tratta di una torta salata molto sottile fatta con pochi semplici ingredienti: farina di ceci, acqua e olio extravergine di oliva.

Sulla nascita di questa ricetta ci sono differenti versioni ma la più ricorrente narra che avvenne durante la battaglia della Meloria, nel 1284 tra Genova e Pisa. Durante una tempesta nelle stive delle flotte genovesi, sacchi di farina di ceci e barili di olio si rovesciarono mescolandosi all’acqua del mare. A causa delle scarse provviste i marinai si videro costretti a sfamarsi mangiando questa pastella fatta asciugare al sole. In seguito, la ricetta venne perfezionata e oggi è conosciuta in tutta Italia. Tanto è vero che la farinata di ceci è tra gli street food italiani più graditi.

Pakora di verdure

Pakora indiana

Spingendoci invece in altri territori, una ricetta che merita di essere menzionata è quella delle pakora di verdure. Tipiche della cucina indiana, si tratta di frittelle dalla consistenza morbida all’interno e croccanti all’esterno. Per preparare le pakora, le verdure vanno immerse in una pastella a base di farina di ceci e poi fritte.

Noi vi consigliamo di usare peperoni, spinaci e patate ma potete scegliere gli ingredienti che preferite, meglio se di stagione. La loro particolarità? L’aggiunta di una miscela di spezie, per lo più a base di cannella, coriandolo, cumino, grani di pepe e cardamomo.

Ciambelle proteiche

Ciambelle al latte

Le ciambelle proteiche sono dei dolcetti molto gustosi e semplici da preparare. Gli ingredienti che servono garantiscono morbidezza all’impasto, il quale può essere aromatizzato a piacere. Tra le farine utilizzate, oltre a una parte di farina di grano tenero, serve anche quella di ceci, che garantisce un maggiore apporto proteico.