Home How to Pasta brisée con verdure: come farcirla? 12 ricette da appuntarsi

Pasta brisée con verdure: come farcirla? 12 ricette da appuntarsi

di Marta Manzo 2 Agosto 2023 14:00

A base di burro e farina, friabile e leggermente sfogliata una volta cotta, la pasta brisée è perfetta per realizzare torte salate vegetariane con ortaggi di stagione

Pasta brisée con verdure. Come farcirla? A base di burro e farina, la pasta brisée è una preparazione di base della cucina francese, che si realizza con proporzioni fisse: due parti di farina, una di burro e una di acqua.

Friabile e leggermente sfogliata una volta cotta, è perfetta per realizzare molte torte salate con gli ortaggi di stagione. Eccone alcune.

Torta salata con verdure miste

Secondo piatto vegetariano, ricco e colorato, la torta salata con verdure miste è un secondo piatto vegetariano ricco e colorato. In questa ricetta abbiamo preparato una base di pasta brisée aromatizzata alle erbe e senza burro (si può utilizzare anche con ospiti vegani eliminando la provola dagli ingredienti), mentre la farcitura è realizzata con verdure estive, ma si adatta ad ogni periodo dell’anno seguendo la stagionalità dell’orto. È buona calda, ma anche tiepida e anche il giorno dopo rende molto bene.

Torta salata con champignon

Torta salata con champignon

Ogni occasione è quella giusta per portare in tavola una preparazione rustica e la torta salata con champignon tende ad accontentare tutti i gusti. Veloce e facile da preparare, in questo caso prevede la pasta brisée al posto della classica sfoglia, che regala una torta salata meno friabile, ma altrettanto ricca e saporita, ottima per pranzi e cene in famiglia e anche per i pasti fuori casa.

Torta rustica agli asparagi

La torta rustica agli asparagi è una preparazione molto sfiziosa, ideale da consumare durante la bella stagione.  Per quanto riguarda il ripieno vi occorreranno ricotta e uova freschissime, parmigiano e asparagi verdi di stagione. Potete servirla come portata unica o come secondo piatto da accompagnare a verdura fresca. Che venga consumata calda o fredda la torta mantiene tutto il suo gusto e la sua bontà ed è quindi perfetta da portare con sé per una gita fuori porta o un pic-nic all’aria aperta.

Torta salata alle melanzane

Per una pasta più croccante, in questa ricetta la pasta sfoglia si sostituisce con della pasta brisée. La torta salata con le melanzane è un ottimo secondo piatto vegetariano molto rapido da preparare, perché è farcita semplicemente con fette sottili di melanzana, qualche pomodoro secco, basilico fresco e delle fettine di  provola. Per realizzare qualcosa di diverso intrecciate la pasta sfoglia sulla superficie: è un passaggio semplice da realizzare anche per i meno esperti.

Torta salata asparagi e patate

La torta salata asparagi e patate è un ottimo antipasto o un eccellente pasto unico. Semplici da realizzare, le torte salate possono combinare una quantità infinita di ingredienti. La presenza, in questo caso, delle patate e della pasta sfoglia ne fanno un piatto ricco che riempie e soddisfa il palato. Una ricetta colorata e divertente da presentare in un buffet o un picnic primaverile.

Pasta brisée con verdure: torta salata con melanzane e zucchine

La torta salata con melanzane e zucchine è un appetitoso secondo piatto vegetariano estivo. Per preparare questa torta abbiamo realizzato una saporita e rustica base di pasta brisée al farro, che differisce dalla ricetta classica per l’utilizzo dell’olio extravergine di oliva. Per rendere questa quiche ancora più appetitosa aggiungete uno strato di scamorza a fette oppure sostituite la scamorza con un formaggio che fili al taglio.

Quiche alle erbe

La quiche alle erbe è una torta rustica perfetta per i primi giorni di primavera. In questo caso, il ripieno a base di erbette miste – tra cui spinaci, bietole o barba di frate – viene abbinato ad un cremoso composto di ricotta e arricchito dall’aroma delle spezie. Il risultato è un gustoso piatto vegetariano, perfetto da servire come portata unica o come secondo da accompagnare con delle saporite patate al forno.

Pizzette alle verdure

Le pizzette alle verdure sono cuoricini di pasta brisée, colorati e saporiti, perfetti per una festa di compleanno o la merenda dei bambini. Si preparano velocemente con la pasta già pronta, utilizzando una formina a cuore con cui ricavare le pizzette. Su alcune, poi, si aggiunge il pomodoro con la mozzarella, mentre sulle altre le verdure scelte. Ovviamente potete combinare gli ingredienti in modo diverso, seguendo i gusti e la fantasia dei bimbi.

Pasta brisée con verdure: quiche di spinaci e caprino

Secondo piatto vegetariano, la quiche di spinaci e caprino è composta da una base di croccante pasta brisée e farcita con spinaci, caprino e pinoli. Può essere consumata sia come seconda portata, sia come antipasto. Se tagliata a cubetti, invece, diventa un ottimo accompagnamento per l’aperitivo o il brunch.

Pasta brisée con verdure: quiche di cipolle

La quiche di cipolle è una torta salata originaria della cucina francese che si adatta ad essere consumata sia tiepida, sia fredda. Variante vegetariana della tradizionale quiche lorraine, per questa ricetta utilizzate cipolle bianche che risultano più cremose e hanno un sapore più delicato. Per rendere ancor più ricca la preparazione potete unire alla crema con formaggio caprino e uova, dadini di speck o di prosciutto crudo dolce.

Pasta brisée con verdure.: torta salata con broccoli

La torta salata con broccoli è una preparazione rustica da realizzare durante la stagione invernale. Racchiusa in un guscio di pasta brisée, questa torta si presta ad essere preparata in anticipo e riscaldata al momento del servizio. Per questa ricetta scegliete broccoli siciliani di medie dimensioni che uniscono un sapore intenso a una consistenza che durante la cottura passa da croccante a cremosa: potete utilizzare tanto il gambo quanto le cimette. Se seguite una dieta vegetariana eliminate la salsiccia e fate saltare i broccoli con un soffritto leggero di carota e cipolla.

Pasta brisée con verdure: torta salata con peperoni

La torta salata con peperoni è un secondo piatto vegetariano  ideale da preparare nel periodo estivo. La farcia si realizza con peperoni stufati in padella, ricotta, robiola, parmigiano grattugiato, uova, origano secco, sale e pepe. La preparazione è molto semplice e non richiede troppo tempo o una particolare manualità. Potete realizzare la stessa ricetta utilizzando dei peperoni arrostiti.