Confronti: l’enogastronomia ieri & oggi

Un confronto ragionato sui cambiamenti del mondo dell’enogastronomia, guardando al passato e chiedendosi a cosa porterà questo presente.

Tagliatelle a confronto: Osteria Bottega VS Osteria del Mirasole

Le tagliatelle sono uno dei piatti simbolo della cucina emiliana. Agrodolce mette a confronto due osterie bolognesi, mirabili esponenti della tradizione.

Morrissey, ma davvero mangiare carne è come essere pedofili?

Morrissey, leader del gruppo cult degli anni ’80 The Smiths e convinto animalista, ha dichiarato che mangiare carne è come essere pedofili.

Menu degustazione: è ora di andare oltre

In Francia il menu fisso è stato simbolo dell’emancipazione del movimento dei neo-bistrot. In Italia non è mai stato apprezzato. Ora si cerca una via di mezzo: ecco la nostra proposta.

Gli anni d’oro della ristorazione romana

Un viaggio attraverso i meandri della buona ristorazione romana, dagli anni 90 ad oggi, tra meteore e capisaldi.

Cotechino VS Mariola, i pesi massimi dell’Emilia

L’Emilia Romagna è rinomata per i suoi salumi, sia crudi che cotti. Scoprite con Agrodolce il cotechino artigianale dell’Hosteria Giusti e la mariola.

Lettera a Babbo Natale, edizione culinaria

Una lettera rivolta a Babbo Natale per ciò che speriamo cambi o migliori nell’universo enogastronomico per l’anno 2014.

Vini straordinari: Cristal Louis Roederer

Lo champagne Cristal Louis Roederer è uno dei vini più bevuti al mondo, eppure non sempre viene apprezzato come dovrebbe.

Miglior lampredotto a Firenze: 5 chioschi da visitare

Ecco un valido elenco dei 5 migliori chioschi fiorentini per mangiare il panino con il lampredotto, salsa verde inclusa.

Provato per voi: Trattoria Epiro a Roma

Trattoria Epiro si trova nella omonima piazza del mercato rionale. Aperto a fine 2013 è un interessante esponente della bistronomia romana.

Postrivoro: il ristorante contemporaneo a Faenza

L’associazione Raw Magna gestita da giovani di talento organizza saltuariamente un evento dedicato all’alta cucina e all’ottimo vino di straordinaria rilevanza: il Postrivoro.

Chef o panettieri?

Negli ultimi tempi il cestino del pane al ristorante è diventato un ricettacolo di lieviti di ogni tipo, purtroppo non sempre di ottima qualità.

Il gusto di Catania

A Catania si mangia per strada o a casa, così era e così è rimasto. Per strada perché il catanese gira, si muove, passeggia sempre con qualcosa da spizzicare in…

Berlino nel piatto: breve guida gastronomica alla capitale tedesca

A Berlino c’è molto più che birra e salsicce: questa breve guida per orientarsi tra le proposte gastronomiche della città tedesca vi farà scoprire alcuni dei ristoranti migliori per mangiare in viaggio.

Il ruolo del critico gastronomico

A seguito della dichiarazione dello chef Davide Scabin si cerca di individuare il ruolo corretto del critico gastronomico, gettando uno sguardo sull’Europa.

« 1... 7 8 9 10 11 12 13 14»