A’ Rota Pizzeria, Roma

2 Marzo 2020

Aperto a Gennaio 2020, A Rota Pizzeria è il nuovo progetto di Marco Pucciotti con Sami El Sabawy al forno: su via di Tor Pignattara, a pochi passi dai resti dell’Acquedotto Alessandrino, la pizzeria ha aperto nei locali di un ex concessionario ed è collegato all’interno con l’altro nuovo progetto di Marco Pucciotti con Paolo d’Ercole, Eufrosino Osteria.La pizzeria di Sami El Sabawy rappresenta uno dei migliori esempi di pizzeria in stile romanesco al mattarello della Capitale La pizza è romana, bassa e scrocchiarella, i condimenti sono per la maggior parte quelli tipici della tradizione romana come Margherita, Capricciosa, Boscaiola o Fiori. Oltre ai classici ci sono poi alcuni fuori menu che cambiano di settimana in settimana in base alla stagionalità degli ingredienti. L’impasto è un mix di farina 00 e integrale, con una lievitazione a temperatura controllata di 24 ore, ed è steso al mattarello, come nella migliore tradizione di pizza romana. I fritti in menu sono preparati da Paolo d’Ercole nella cucina comunicante dell’osteria e prevedono, anche in questo caso, i grandi classici della cucina romana: crocchette, supplì, fiore di zucca, filetto di baccalà e mozzarelle in carrozza. Per concludere in bellezza la cena, anche i dolci si inseriscono nel filone della tradizione: tiramisù, ricotta e visciole, tartufo affogato al cioccolato e una crema di nocciole preparata dallo chef Paolo d’Ercole da spalmare sul pane di Sami, sono solo alcuni di quelli disponibili in menu. Il locale è molto ampio, con mattonelle bianche alle pareti e tavoli di marmo, e al momento ha circa 65 coperti mentre con la bella stagione disporrà anche di una parte esterna.

A' Rota PIzzeria

  • Indirizzo: Via di Tor Pignattara, 190, 00177 Roma RM, Italia
  • Chiusura: Martedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Chef: Sami El Sabawy
  • Tel: 345 5479532
I Video di Agrodolce: Maiale bambù e funghi