Apoteca Roma – Provviste alimentari, Roma

13 Febbraio 2019

Dire pizzicheria ti riporta direttamente all’idea dell’alimentari di quartiere, quello in cui compravi salumi freschissimi per un pranzo leggero, o una cena senza troppi pensieri. Acquistavi una bottiglia di vino, o qualche conserva da portare a casa o regalare. salsamenteria con cucina che convince con piatti semplici ma ben eseguitiÈ questa l’idea di partenza di Apoteca Roma – Provviste alimentari, qui al Flaminio, che abbonda di abitazioni, attrazioni e punti di interesse ma non brilla per offerta enogastronomica. Spicca questa salsamenteria, lo farebbe anche fosse situata altrove: decisamente accogliente in entrambe le sale, con personale gentile e preparato. Aperta da qualche anno Apoteca punta sulla semplicità della carta. Si inizia con la salumeria, italiana o straniera, spiccano i prosciutti spagnoli, ma non perdete anche la mortadella nostrana. I formaggi provengono da diverse regioni italiane con qualche referenza francese, la mozzarella e la burrata possono essere servite con pomodorini o alici. Non perdete il salmone, davvero di pregio e molto diverso da quello che si può assaggiare comunemente. Dalla cucina potete iniziare con una verticale di polpette, tutte molto gustose soprattutto se decidete di fare la scarpetta con la salsa (ottime le baccalà e patate, le melanzane e provola), passare a un primo della tradizione romana oppure optare per un secondo. Noi abbiamo assaggiato un magistrale polpo rosticciato, ma consigliamo anche il galletto al mattone o la guancia di manzo. I dolci stupiscono per freschezza e soprattutto perchè la dolcezza risulta moderata. Sul versante beverage, corposa la selezione brassicola operata dai proprietari, divertente e accurata quella vinicola. Perfetto per il pranzo e l’aperitivo, confortevole per la cena.

Apoteca Roma - Provviste alimentari

  • Indirizzo: Piazza Melozzo da Forlì, 15, 00196 Roma RM, Italy
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 366 2511733