Home Locali Lazio Roma Caffè Doria, Roma

Caffè Doria, Roma

Caffè Doria è un locale dall’animo moderno ma addentrato in un’atmosfera della Roma storica di altri tempi.

  • Roma Via della Gatta, 1A
  • Tel. 066793805
  • Lunedì
  • entro i 50€
di Alessandro Meo

Il Caffè Doria è nato oltre vent’anni fa all’interno dello storico Palazzo Doria Pamphilj che affaccia sulla romana via del Corso. Appena prima della pandemia, è stato oggetto di una radicale ristrutturazione che lo ha portato a diventare uno dei più bei locali della Capitale. Situato in quelle che furono le scuderie principali del palazzo, il Caffè Doria mantiene al suo interno caratteristiche architettoniche e monumentali uniche: un esempio è la spettacolare fontana risalente al 1600, usata a suo tempo come abbeveratoio per i cavalli. Oggi si trova accanto al bancone, regalando all’ambiente un’atmosfera irripetibile.  L’ingresso principale del locale si trova in via della Gatta, ma è possibile accedervi, tramite un passaggio interno, anche dalla galleria d’arte del piano superiore ospitata nel palazzo. Si inizia dalle prime ore del mattino, con la caffetteria, fino alla sera, quando il locale si trasforma in raffinato cocktail bar. Nel corso della giornata è un bistrot, una pasticceria, un ristorante.

In cucina c’è Massimiliano Mazzotta, che presenta un menù snello ma ragionato, composto da piatti che partendo da materie prime stagionali e ricordi della tradizione, attraversano tecniche di preparazione decisamente moderne, esprimendo il concetto di comfort food in chiave attualissima. Menzione a parte merita la proposta drink, tra cui domina il Gin Trolley, un elegantissimo carrello di design, appositamente realizzato, che ospita più di 80 Gin provenienti da tutto il mondo e una selezione di acque toniche alla loro altezza. Edoardo Mattera, bartender della casa, raggiunge gli ospiti per realizzare, direttamente al tavolo, dei Gin Tonic su misura, assecondando i desideri dell’ospite o suggerendo nuovi percorsi. Naturalmente non mancano i grandi classici della mixology. Ma la novità del momento, sono le  serate evento organizzate con la partecipazione di alcuni ospiti speciali, chef e bartender d’eccezione. I primi eventi hanno ospitato protagonisti quali Giovanni Torre del Circus Cocktail bar di Catania e Umberto Junior Casaburi, mentre, nelle prossime serate toccherà a Diego Vitagliano, pizzaiolo pluripremiato dal Gambero Rosso e vincitore in seconda nella classifica 50 Top Pizza, lo chef Roy Caceres, già stella Michelin ed ora grande interprete della cucina latina influenzata dai grandi prodotti italiani nel suo Carnal, e il sushi di Sushisen, per una serata che avrà il suo focus in Oriente.  Nel periodo natalizio due serate dedicate a vino e champagne, con Marchesi Antinori e Perrier Jouët.

Altri ristoranti Roma