California Cookhouse, Roma

24 Luglio 2020

Un tocco di California a Roma. Un ristorantino take away con dehors che risponde pienamente al fast casual concept: tutto espresso ma di qualità. Tra le proposte interessanti burritos e soprattutto invitanti hamburger fino a 226 grammi anche senza glutine, cotti ad alta temperatura nella ghisa al fine di ottenere la crosta, in perfetto stile americano, accompagnati da patatine fritte e salse fatte in casa. cucina californiana fusion con ingredienti italiani e non solo Non solo hamburger, ma anche sfiziosi tacos realizzati a mano con mais previamente nixtamalizzato. Impossibile non assaggiare le colorate bowls a scelta tra salmone, pollo al lime e cocco, spiedo di manzo, spiedo di pollo allo yogurt, uovo strapazzato, sashimi di salmone norvegese. Meritano una menzione: l’hamburger di manzo Red Hot Chili con nduja di spilinga, burrata vaccina, cipolla caramellata, melanzane grigliate, rucola e salsa aioli e la bowl Buddah con riso basmati, poke di salmone, alga wakame, edamame, nori, avocado, cetriolo, daikon, tobiko e salsa teriyaki. Birre artigianali e senza glutine in perfetto accompagnamento.

California Cookhouse

  • Indirizzo: Viale Carnaro, 13c, Roma, RM, Italia
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 42990124
I Video di Agrodolce: Pipero Dixit: come accogliere gli ospiti