Gastronomia Yamamoto, Milano

1 Aprile 2019

Non venite qui se avete voglia di sushi o di ramen. La cucina giapponese è un mondo immenso da scoprire e questo locale non lontano da piazza Missori è il modo migliore per sperimentarla a Milano. cucina tradizionale giapponese in zona missori Si mangia tra arredi semplici e dai toni neutri, con un menu stimolante e ricco di proposte (specialmente a cena). I piatti che davvero non dovreste perdere – a meno che non siate vegetariani – sono due: il katsu sando e il curry. Il primo – che finisce in fretta, quindi regolatevi di conseguenza – è un sandwich farcito generosamente con maionese Kewpie, senape, salsa tonkatsu, lonza di maiale panata e cavolo verza a julienne. Vi serviranno diversi tovaglioli per superare l’esperienza, ma ne sarà veramente valsa la pena. Il curry (kare) è tutto ciò che si potrebbe desiderare in una serata fredda, comfort food all’ennesima potenza: una ciotola di riso bianco cosparso da una ricca e spessa salsa al curry, saporita e dal vago sentore dolce come è norma per il curry giapponese. In menu troverete anche tsukemono (sottaceti), ciotole abbondanti di udon, onigiri (squisito quello farcito con il maiale; sorprendente quello con tonno e foglia di shiso), donburi con anguilla grigliata e laccata, e una squisita insalata di patate alla giapponese. Prezzi nella media. È praticamente obbligatoria la prenotazione, specialmente durante il weekend.

Gastronomia Yamamoto

  • Indirizzo: Gastronomia Yamamoto, Via Amedei, Milano, MI, Italia
  • Chiusura: domenica
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 36741426