Le Comptoir du Relais, Parigi

10 Maggio 2019

Quando si parla di bistrot o di bistronomia a Parigi, c’è un prima e un dopo. Ed è rappresentato da Yves Camdeborde, che dopo aver lavorato e scalato le cucine dei più conosciuti ristoranti della capitale francese (La Tour d’Argent e l’Hotel du Crillon), decise nel 1992 di intraprendere una nuova strada, lavorando su un format di cucina popolare, a prezzi accessibili. E fu la Regalade, yves camdeborde è il rappresentante della bistronomia a parigi quel locale che in breve tempo non solo trovò il riconoscimento del pubblico, ma portò la critica gastronomica a coniare il termine di bistronomia, oggi fin troppo abusato, ma allora un totale cambio di prospettiva, che influenzerà generazioni di cuochi. Nel 2005 il passaggio a una nuova avventura, il Comptoir du Relais a Saint-Germain, che conferma e amplia il successo e la mano felice in cucina di Camdeborde. Oggi forse si è persa la freschezza e l’entusiasmo di un tempo, ma il locale è sempre pieno, anche nei tavoli esterni, pure nelle stagioni fredde quando i clienti non rinunciano a mangiare con il plaid sulle ginocchia, rognoni, animelle, ostriche e lumache, spendendo una cifra intorno ai 70 euro.

Le Comptoir du Relais

  • Indirizzo: Carrefour de l'Odéon, Parigi, Francia
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: oltre i 50€
  • Tel: +33 1 44 27 07 97