Loste Cafè, Milano

20 Marzo 2021

L’esperienza al Noma di Copenaghen sarà forse la frase ricorrente per parlare di Lorenzo Cioli e Stefano Ferraro (Lo-Ste), ma è bene sottolineare anche il coraggio di questi due ragazzi che hanno aperto a febbraio 2021, in piena pandemia. Questo piccolo locale dietro viale Premuda ha l’aspetto (e il menu) di una caffetteria di stampo scandinavo, anche se la personalità di Stefano e Lorenzo emerge anche da alcuni fuori menu proposti ogni giorno. I lievitati spaziano tra croissant, cruffin (ibrido di croissant e muffin), roll alla cannella (immancabili), pain au chocolat, con incursioni nel salato come la pasta laminata ripiena di salsiccia e semi di finocchio. Il menu dedicato alle bevande comprende flat white, cortado, espresso. Naturalmente il verbo degli specialty coffee è giunto anche qui. Aperto 8-16 tutti i giorni, è attivo con il take away in attesa di tempi migliori.

Loste Cafè

  • Indirizzo: Via Francesco Guicciardini, 5, Milano, MI, Italia
  • Chiusura: sempre aperto 8-16
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: