Marzapane, Roma

25 Settembre 2019

Un cambio di chef e di posizionamento, avvenuto nei primi mesi del 2019, ha segnato l’inizio del nuovo corso di Marzapane. La strada della bistronomia è stata imboccata con convinzione dalla proprietà, che ha provveduto a rimodulare non solo l’offerta, ma anche gli spazi, rendendo l’ambiente più informale. il nuovo corso di marzapane parte dal 2019 Tra le novità, ad esempio, vi è il bancone con vista sulla cucina, dove è possibile degustare alcuni piatti che non vengono serviti ai tavoli. La brigata è capeggiata dal giovane Francesco Capuzzo Dolcetta, classe 1992, ma che può già vantare un curriculum di tutto rispetto con esperienze anche in Francia e Giappone. I menu sono due, da un lato quello propriamente da ristorante, dall’altro una carta da bistrot, con prelibatezze allo spiedo, specialità come il pastrami di Bottega Liberati, fritti, salumi e la seleziona curata da La Formaggeria del Mercato di Piazza Epiro. Le proposte dello chef sono quattro per ogni portata e cambiano seguendo la stagionalità degli ingredienti. Tra gli antipasti: Fegato, prezzemolo, senape e cipolla e Razza con lardo e foglie di fico. Uno dei primi è il Capellino con burro di manzo (grasso del rognone) e liquirizia. Come secondo, da assaggiare è la Pollastra con cozze, fegatini e foglie di limone, condita con due fondi, rispettivamente di pollo e molluschi. Per chiudere, tra i dessert: Fichi, con fior di latte e tandoori. È possibile ordinare alla carta oppure optare per uno dei percorsi degustazione: da quattro portate a scelta o da sei alla cieca, rispettivamente a 50 e 65 euro.

Marzapane dolce & cucina

  • Indirizzo: Via Velletri, 39, 00198 Roma RM, Italy
  • Chiusura: domenica
  • Spesa: entro i 50€
  • Chef: Francesco Capuzzo Dolcetta
  • Tel: 06 64781692