Osteria dei Sapori Perduti, Modica

3 Aprile 2021

Un ristorantino in cui assaporare i piatti tipici della cucina casereccia di Modica. L’Osteria dei Sapori Perduti propone le antiche ricette della tradizione modicana in un ambiente intimo e familiare: tovaglie a quadretti, sedie in legno e caratteristici oggetti di arredamento dal sapore rustico. cucina siciliana verace e invitante Il menu si articola in piatti semplici e genuini, realizzati con materie prime locali. Inevitabile venire trasportati nella realtà culinaria siciliana di una volta ad ogni singolo assaggio. Il viaggio tra i sapori perduti inizia nel migliore dei modi con un unico antipasto misto comprendente arancine, bruschette, pane condito, frittatina, melanzane, focacce, olive condite, uova sode, ricotta di mucca, cacio cavallo ragusano, salsiccia secca e caponata. Tra i primi imperdibile la pasta con il macco, tagliolini di pasta fresca all’uovo conditi con fave secche sgusciate, cipolla, finocchietto selvatico fresco e passata di pomodoro e la pasta alla campagnola, una pasta fresca realizzata con farina, acqua e sale e condita con patate, prezzemolo, aglio, passata di pomodoro e brodo di carne. Quest’ultima è disponibile anche in versione vegetariana. Se la stagione lo consente, è possibile ordinare la pasta con le tenerezze, ossia le cime della zucchina lunga verde siciliana. Tra i secondi meritano una menzione il bollito di tenera carne di vitello, la trippa e il coniglio alla stimpirata realizzato con carote, sedano, aglio, capperi, menta, olive, patate fritte, aceto e vino bianco. Completano il pasto il cannolo siciliano di ricotta, il gelo di cannella e il Parfait a scelta tra mandorle e pistacchio. Ricca e curata selezione di vini locali.

Osteria dei Sapori Perduti

  • Indirizzo: Corso Umberto I, 228, Modica, RG, Italia
  • Chiusura: martedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 0932944247
I Video di Agrodolce: Polpette fritte di patate e tonno