Quattroventi Comfort Food, Palermo

20 Febbraio 2020

Secondo una fotografia scattata da Unioncamere, il successo degli esercizi enogastronomici in Italia, spesso, non supera la prova dei primi 3 anni d’età. Non è però il caso di Gabriele Amato e Filippo Ventimiglia, che il 16 febbraio 2020 celebrano l’ambito traguardo delle 5 candeline del loro ristorante di Palermo con un decisivo cambio di look del locale. Dopo un mese di chiusura per restyling, Quattroventi Comfort Food riapre al pubblico, pronto ad accogliere nuove sfide in un panorama, quello della ristorazione del capoluogo siciliano, complesso e articolato. restyling dell'ambiente e un menu che gioca sempre con la cucina siciliana Un sapiente gioco di luci, colori raffinati dei materiali e degli arredi, come quadri e oggetti d’arte selezionati da una galleria partner che, ogni mese, esporrà in rotazione i propri pezzi. La filosofia che muove il progetto dei due soci rimane sempre quella del comfort food. Decisamente vincente il connubio tra la professionalità di Gabriele Amato, a suo agio nel coordinare il servizio di sala e accogliere gli ospiti, e la cucina dello chef Filippo Ventimiglia: dai nuovi piatti del menu emerge con chiarezza una maggiore maturità – frutto di una dura gavetta – e una capacità di osare e sperimentare che ci convince. Tra le new entry da provare ci sono l’Impanata gelese, con un interessante contrasto tra la consistenza del baccalà e la callosità della salsiccia, e poi la Cacio e pepe in Sicilia, caratterizzata da un equilibrato gioco di sapidità del caciocavallo palermitano, della bottarga di tonno e del carciofo spinoso. Resistono in carta i cavalli di battaglia di Quattroventi, sempre richiesti dai fedelissimi frequentatori: Parmigiana di pesce, Spaghetti alla carrettiera, Filetto di vitello e la buonissima Spirale di mele. Bella l’idea di aver dedicato i menu degustazione ai quattro venti: Levante di 4 portate, Ponente di 5 portate, Scirocco con 6 portate e Maestrale da 7 portate. Tra le novità c’è invece la carta dei gin tonic che permette di scegliere tra 12 cocktail da ordinare al banco in accompagnamento a gustose tapas oppure – e questa è l’idea più accattivante – gli stessi possono essere preparati direttamente al tavolo con una quantità alcolica ridotta (e un prezzo più contenuto) e abbinati ai piatti scelti. Piccola rivoluzione anche nella carta vini – personalmente curata da Gabriele – che si arricchisce di 20 etichette di produttori non convenzionali. Una scelta che inserisce, a buon diritto, Quattroventi nella lista dei locali palermitani con la migliore offerta di vino naturale.

Quattroventi Comfort Food

  • Indirizzo: Via Enrico Albanese, 30, 90139 Palermo PA, Italia
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 50€
  • Chef: Filippo Ventimiglia
  • Tel: 091 6259187
I Video di Agrodolce Passatelli asciutti con prosciutto