Remigio Champagne e Vino, Roma

22 Marzo 2019

Il nome è un omaggio al Santo della Cattedrale di Reims: la vocazione di questo piccolo locale, ubicato tra l’Appia e la Tuscolana, appare dunque subito chiara. Qui si beve dell’ottimo champagne, sebbene pure la scelta dei vini sia ampia, ampia scelta di vini e una lavagna di specialità da abbinare con un’entusiasmante selezione alla mescita, capace di venire incontro a chi vuol soddisfare le proprie curiosità degustando più di un calice. Che sia per un aperitivo o a cena, altrettanto valida è l’offerta di specialità gastronomiche segnate sulla lavagna: fantasiosi crostini e smørrebrød, piatti freddi classici come i carpacci, il vitello tonnato o l’ottima tartare di fassona piemontese. Non mancano ovviamente i taglieri di salumi e formaggi o le terrine. Altro valido motivo per una visita è un pastrami sandwich degno di tale nome, cosa non scontata nella Capitale. Per concludere, una discreta proposta di dolci da accompagnare magari con un buon distillato. Aperto anche a pranzo, quando sono disponibili i piatti del giorno, Remigio è da anni uno dei punti di riferimento in città per gli appassionati, grazie ad una meticolosa ricerca di prodotti e produttori effettuata sia in campo culinario che vinicolo.

Remigio Champagne e Vino

  • Indirizzo: Via Santa Maria Ausiliatrice, 15, Roma, RM, Italia
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 06 789228