Rinaldi al Quirinale, Roma

16 Aprile 2019

Proprio sotto al Quirinale, in una traversa di via Nazionale, questo ristorante racconta una storia di 50 anni. La famiglia Rinaldi ha dato vita a un rifugio per buongustai amanti dei sapori classici. ristorante di cucina classica italiana con ottime portate di mare e una cantina fornitissima I 400 mq di ambiente articolato in 7 sale diverse, sono arredati con l’eleganza tipica del tempo passato. La cucina spazia dalla carne al pesce con particolare attenzione alle portate di mare. Ottimi per iniziare la cena sono i Polpetti veraci con pomodorino di Sicilia e crostoni di pane o i Gamberi gobbetti al Cognac. Anche il crudo è di prima qualità: le ostriche sono Gillardeau, i fasolari provengono da Chioggia mentre i gamberi rossi da Mazzara del Vallo. Tra i primi emergono i Tagliolini fatti in casa ai ricci di mare e bottarga di Oristano e il Risotto con fiori di zucca, gamberi e zafferano. Sui secondi si può scegliere direttamente dalla vetrina il pescato del giorno che più alletta e farselo cucinare al forno, in guazzetto o ai ferri. Ottimo anche il Tonno alla carlofortina, scottato, fritto e poi cucinato lentamente in un sugo fresco di pomodorini. Tra le proposte di carne da provare è la Tartare di manzo condita al momento in sala e i Tagliolini al tartufo nero o bianco. La cantina conta 22mila bottiglie e 3500 referenze da tutto il mondo.

Rinaldi al Quirinale

  • Indirizzo: Rinaldi Al Quirinale, Via Parma, Roma, RM, Italia
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: oltre i 50€
  • Tel: 06 47825171