Saigon, Milano

7 Maggio 2019

Come tutti i locali di Luca Guelfi a Milano – Shimokita, Canteen – Saigon è attraente fin dall’ingresso: l’arredo, in questo caso, richiama lo stile coloniale, con sedute di legno comode, piante lussureggianti, luci soffuse e un pianoforte. arredi eleganti e accoglienti e cucina vietnamita autentica Si fa notare anche il bar, con spirits di alta qualità e artigianali da tutto il mondo. Il menu è invitante, non si dilunga in pagine e pagine ma concentra i piatti in poche righe. Per iniziare il pasto, lasciatevi coccolare da un signature cocktail: il Bee Knees, con gin giapponese Roku, miele di coriandolo, acqua di cocco e succo di limone, è rinfrescante e aromatico. Ottimi i guoi cuon, involtini di carta di riso farciti con verdure fresche croccanti e serviti con salsa alle arachidi e salsa di fagioli di soia. I cha gio – involtini fritti con salsa agrodolce leggermente piccante a base di fish sauce – da avvolgere in foglie d’insalata e menta fresca, sono stuzzicanti e ben fatti. Tra i piatti principali, sicuramente va assaggiato il pho: il pho bo arriva al tavolo in un piatto fondo coperto di tagliatelle di riso e fettine di filetto di manzo crudo, poi cotte dal calore del ricco brodo di carne profumato all’anice stellato. Per concludere in dolcezza, non c’è niente di meglio della squisita crème brulée al cocco. Servizio impeccabile, prezzi più alti della media: per una cena (antipasto – piatto principale – dessert e cocktail) si spendono circa 50 euro a testa.

Saigon

  • Indirizzo: Via Archimede, Milano, MI, Italia
  • Chiusura: domenica
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 02 70101966