Home News Cibo Alla Luciano: la raccolta delle ricette preferite di Pavarotti

Alla Luciano: la raccolta delle ricette preferite di Pavarotti

di Francesco Garbo

Pavarotti è stato un grande Tenore e anche un grande amante della cucina: ecco allora la raccolta con tutte le sue ricette preferite.

Luciano Pavarotti, il tenore modenese conosciuto in tutto il mondo, pochi giorni fa avrebbe compiuto 86 anni. Proprio in quest’occasione è stato presentato il libroAlla Luciano“, una raccolta delle ricette che Pavarotti stesso usava per preparare i suoi piatti preferiti.

Il Libro

Il libro è curato da Nicoletta Mantovani, vedova del tenore e presidente della Fondazione Pavarotti, insieme allo Chef Luca Marchini. Sono in totale ventiquattro le ricette presenti nel libro dove, tra fotografie e aneddoti, si ripercorrono i piatti preferite del tenore. Tortelli in brodo, tagliatelle al ragù e zampone tra i classici ma anche esperimenti innovativi come le penne rigate melone e menta.

Luciano portava sempre le agende con sé, dove lui segnava un po’ tutto. Ogni volta che sentiva un piatto diverso, un piatto di una tradizione diversa rispetto alla nostra si incuriosiva scriveva e poi riprovava a farlo a casa. Gli appunti di Luciano erano senza porzioni, senza grammature e grazie allo chef stellato Luca Marchini che le ha tradotte, abbiamo messo tutto in questo libro che è un po’ un omaggio alla passione di Luciano per la sua terra. Non dimentichiamoci che il cibo per lui era anche convivialità e saper ricevere.” Così racconta Nicoletta Mantovani Per Luciano il cibo era un modo per far sentire a proprio agio le persone che lo venivano a trovare, come un’abbraccio di benvenuto“.