Home News TV e media Bomber, la birra di Vieri, arriva in Svizzera

Bomber, la birra di Vieri, arriva in Svizzera

di Francesco Garbo

Christian Vieri ha sempre fatto parlare di se, in campo e fuori. Ora la sua birra sta riscuotendo molto successo all’estero.

Bomber, la birra di Vieri, dopo aver conquistato gli autogrill, i supermercati e gli States ora sbarca in Svizzera. Sarà infatti possibile trovare questa birra nei ristoranti Luigia, una catena italiana che si pone come scopo quello di far ritrovare i veri valori ispirati dalle nostre nonne.

Un rapido successo

 

La Bomber – la birra del bomber, nasce nel 2020 quando il famoso ex calciatore Christian Vieri decide di costruire un marchio attorno ad una delle parole da lui più pronunciate in Tv: Bomber. Vieri e i suoi soci Fabrizio Vallongo e Driss El Faria hanno riscosso molto successo con la birra che vanta anche edizioni speciali. È arrivata dapprima nella versione rosa dedicata alle donne e poi in quella azzurra dedicata appunto agli Azzurri di calcio.

Quest’estate la birra ha iniziato il suo viaggio internazionale sbarcando prima negli Usa, in Florida, ma la strada è ancora lunga: le prossime mete dopo la Svizzera sono Francia, Russia e Australia. E c’è è la possibilità che la birra Azzurra possa tornare a sostenere la nostra Nazionale anche nei Mondiali del 2022 in Quatar.