Home News Cibo Cassino, un uomo mangia un hamburger e finisce in ospedale: dentro c’erano due chiodi

Cassino, un uomo mangia un hamburger e finisce in ospedale: dentro c’erano due chiodi

di Chiara Impiglia

Spiacevole sorpresa per un operaio di Cassino che, dopo aver mangiato un panino, ha dovuto subire un intervento chirurgico d’urgenza.

È ancora da chiarire l’incredibile vicenda che è avvenuta a Cassino lunedì sera. Un operaio affamato, fermatosi a mangiare in un fast food dopo una lunga giornata di lavoro, ha dovuto affrontare un intervento chirurgico d’urgenza. Il motivo? Anche se farete fatica a crederci, ve lo raccontiamo.

È stato masticando con voracità il panino doppio strato, ordinato nel locale, che qualcosa di metallico all’interno della carne ha spezzato un molare del cliente. Dopo aver sputato tutto quello che aveva in bocca, l’uomo ha trovato un chiodino ma, nonostante la sgradevole sorpresa, il problema più grave è stato un altro. A quanto pare, infatti, nel panino di chiodi ce n’erano ben due. Avvertendo una strana sensazione all’esofago, lo sfortunato ha deciso di recarsi immediatamente in ospedale dove i medici l’hanno sottoposto a una tac. Dimostrata la presenza di un piccolo oggetto all’interno dell’intestino, l’uomo è stato operato nella notte per rimuoverlo ed evitare così un eventuale perforamento. La Polizia di Stato, che sta cercando di ricostruire quanto accaduto, ha chiuso per ora il fast food in via preventiva e ha sequestrato tutti gli alimenti presenti nelle cucine e nelle celle frigorifere.