Home News Bevande La nuova Coca Cola Starlight ha un sapore spaziale

La nuova Coca Cola Starlight ha un sapore spaziale

di Marta Manzo

Coca Cola lancia un nuovo prodotto, Starlight, che pare abbia un sapore ispirato allo spazio: di cosa saprà?

La luce delle stelle condensata in bottiglia e in lattina, famosa e riconoscibile. Di cui non è ancora dato conoscere il sapore. No, non siamo impazziti, parliamo soltanto dell’ultima nata in famiglia, la Coca-Cola Starlight. Lanciata ufficialmente nei giorni scorsi negli Stati Uniti sulla piattaforma Real Magic con un concerto in 3D della cantante Ava Max e venduta in edizione limitata. Parte del nuovo programma di marketing di Coca-Cola Creations, focalizzato molto su digitale e realtà aumentata, di questa nuova bibita non è stato infatti ancora svelato il gusto. Ciò che si sa è che punta a conquistare il mercato dei giovanissimi, nati e cresciuti a pane e Coca-Cola originale e dunque annoiati da questa roba sempre uguale sulla tavola, ormai veramente da boomer.

Inventata nel 1886 e importata in Italia nel 1927, negli anni la Coca-Cola, celebre anche per il riconoscibilissimo logo disegnato da Frank Robinson, ha già subito numerosi restyling, insieme ai lanci di versioni light e senza zucchero. Uno dei primi esperimenti, in fatto di gusto, risale al 1985, quando venne lanciata la cherry, seguita poi nel 2003 dalla versione vanilla. Poi limone, senza caffeina, addirittura la combo limone senza zuccheri e così via. Oggi, allora, dopo essere stata anche la prima bevanda gassata bevuta nello spazio nel 1985 – con tanto di lattina dedicata, la space can – torna dalla galassia sulla terra, con una nuova e accattivante nuance rossastra. Sì, ma di cosa saprà? Tra le teorie più accreditate, scovate su Reddit, c’è quella del gusto lampone, che sarebbe il sapore del centro della galassia, secondo un vecchio studio degli astronomi del Max Planck Institute per la Radioastronomia di Bonn. In realtà dovrebbe avere, secondo chi l’ha già assaggiata, note tra lo zucchero filato e il cioccolato.