Home News TV e media Dalgona Candy: i dolci della challenge di Squid Game

Dalgona Candy: i dolci della challenge di Squid Game

di Francesco Garbo

I Dalgona Candy sono dei dolci che appartengono alla tradizione coreana e sono diventati famosi nel mondo grazie alla serie Squid Game.

Ogni serie tv di successo che si rispetti riesce a scatenare un tormentone. E, ovviamente, anche la serie del momento, la coreana Squid Game, trasmessa da Netflix, non poteva essere da meno: in questo caso il tormentone, però, è legato al cibo. Uno dei punti focali della serie sono, infatti, dei particolari dolcetti, i Dalgona, che appartengono proprio alla tradizione di street food coreano.

Non c’è possibilità di perdere

La trama della serie è questa: 456 persone che vivono in difficoltà economiche sono state selezionate per partecipare a una maratona di giochi con in palio un montepremi da capogiro. E chi perde invece? Non ve lo spoileriamo ma potete immaginare. La particolarità di questa maratona? Tutti i giochi proposti sono quelli dell’infanzia come Un, due, tre stella, il tiro alla fune e il gioco dei Dalgona, questi biscotti tipici coreani.

Cosa sono i Dalgona?

I biscotti Dalgona, anche conosciuti come Ppopgi, sono dei dolcetti molto facili da fare con soli due ingredienti: zucchero e bicarbonato (un cucchiaio e mezzo di zucchero bianco o di canna e un pizzico di bicarbonato di sodio). Si preparano facendo caramellare lo zucchero in una padella o in un mestolo da cucina, a cui va aggiunta una punta di bicarbonato che renderà il composto soffice e areato.

Quando l’impasto è pronto si stende e con l’aiuto di uno stampino si incide una forma. Qui inizia il gioco: bisogna infatti riuscire a mangiare o eliminare, con l’aiuto di un ago, tutto quello che il contorno della sagoma incisa senza romperla. Nella tradizione chi riesce in questo compito vince un biscotto gratis, nella serie tv meglio non saperlo. A quanto pare non è così semplice, quindi noi scommettiamo che questa sarà la nuova challenge del momento sui social.