Home News Mangiare Dieta vegetariana? Lo studio dice sì anche per i bambini

Dieta vegetariana? Lo studio dice sì anche per i bambini

di Claudia Bartoli

I ricercatori del St. Michael’s Hospital of Unity Health Toronto ha rivelato che la dieta vegetariana può essere indicata anche per i bambini.

Ebbene sì, dopo ampi dibattiti sull’argomento che riguarda l’alimentazione dei bambini, uno studio dei ricercatori del St. Michael’s Hospital of Unity Health Toronto ha rivelato che una dieta vegetariana ha effetti benefici anche sulla salute dei bambini. Secondo i ricercatori, l’assenza di carne e pesce nei pasti dei più piccoli non abbia conseguenze negative sulla crescita e sullo sviluppo. Lo studio, pubblicato su Pedriatics, ha esaminato le diete di quasi 9.000 bambini di età compresa tra sei mesi e otto anni, che hanno partecipato al TARGet Kids! tra il 2008 e il 2019. Degli 8.907 bambini inclusi nello studio, 248 seguivano una dieta completamente vegetariana dall’inizio, mentre, 25 di questi 248 erano vegani; 338, invece, hanno riferito di essere diventati vegetariani durante lo studio. Secondo i risultati, i bambini che hanno mangiato seguendo la dieta vegetariana hanno mostrato livelli nutrizionali di crescita simili rispetto alle loro controparti carnivore. Di contro, i ricercatori hanno scoperto che, rispetto agli onnivori, i bambini vegetariani avevano maggiori probabilità di essere sottopeso.

Esaminando l’indice di massa corporea (BMI), l’altezza e i livelli di ferro, vitamina D e colesterolo dei bambini vegetariani e confrontandoli con quelli dei coetanei onnivori, non sono quindi emerse differenze significative. Il vegetarianesimo, quindi, può essere seguito anche dai più piccoli, ma le diete devono essere ben pianificate e organizzate in modo da evitare rischi per la salute. Comunque, si riscontra che la maggior parte dei genitori ancora predilige un’alimentazione varia per i figli che includa anche le proteine animali e non solo vegetali. Anzi, spesso chi fa seguire una dieta esclusivamente vegetariana o vegana alla prole non è visto di buon occhio. Ultimo tra tanti, il caso di un noto TikToker che lo scorso febbraio aveva annunciato in rete di far seguire ai suoi figli una dieta vegana, attirandosi commenti infuriati di numerose persone che lo hanno accusato di essere un pessimo genitore.