Home News Cibo Expo Dubai: spopola la cucina laziale

Expo Dubai: spopola la cucina laziale

di Claudia Bartoli

La Regione Lazio partecipa all’Expo 2020 di Dubai: i prodotti enogastronomici del territorio acquistano grande popolarità.

Le eccellenze enogastronomiche laziali sbarcano a Dubai, in occasione di Expo 2020. Durante la settimana della cucina italiana nel mondo sono stati presentati dalla regione del centro Italia i prodotti tipici e identitari del territorio mentre il 25 novembre è stata la giornata dell’evento Forum dell’industria agroalimentare dedicato alla sostenibilità. Durante il Forum è stato presentato l’hub di Bracciano per i progetti innovativi nel campo dell’imprenditorialità e delle start up della filiera agroalimentare. Sono, inoltre, stati proiettati video e l’inserto speciale Best in Lazio, dedicato alle eccellenze laziali, in collaborazione con Gambero Rosso.

Si può dire che l’evento si è concluso in bellezza con una cena promozionale per la produzione di qualità del Lazio, preparata dallo chef stellato Antonello Colonna, romano Doc. Il Lazio si colloca al quinto posto tra le regioni italiane più rappresentative per produzione tipica, con 29 prodotti alimentari e 36 vini che hanno ottenuto il riconoscimento del marchio di origine dell’Unione Europea, con l’export del settore enogastronomico ha registrato, nel 2020, un valore superiore a 1 miliardo di euro. Anche in fatto di cibo e vino, quindi, la culla del vecchio Impero Romano sembra destinata a mantenere la sua fama di Caput Mundi.