Home News Chef Firenze: l’Insolita Trattoria i Tre Soldi festeggia regala 500 premi ai clienti

Firenze: l’Insolita Trattoria i Tre Soldi festeggia regala 500 premi ai clienti

di Claudia Bartoli

L’insolita Trattoria I Tre Soldi di Firenze festeggia i 70 anni dall’apertura omaggiando i clienti con 70mila euro di premi.

L’Insolita Trattoria i Tre Soldi, di Firenze, quest’anno non festeggerà solo Natale e Capodanno, ma anche il 70esimo anno di onorata carriera (apertura 1952). E invece di farsi un regalo, saranno i proprietari a fare un regalo ai clienti: infatti, i Tre Soldi metterà in palio 500 premi per il valore complessivo di 70 mila euro. Tutti da spendere in cibo e bottiglie naturalmente. L’idea è di Lorenzo Romano, giovane chef della trattoria di Viale D’Annunzio a Firenze, che ha deciso di festeggiare il compleanno del locale di famiglia coccolando la clientela con dei cadeaux.

L’iniziativa si chiama Doppio Natale: a dicembre ogni persona riceverà, all’atto del pagamento del conto, una busta chiusa che non dovrà aprire fino al mese successivo. Nel corso di gennaio, coloro che torneranno a mangiare all’Insolita Trattoria potranno aprire la busta e scoprire l’entità del dono. Il regalo può essere una delle dieci Diamond Card dal valore di 1.380 euro (cene per due persone per tutto il 2022), una Gold Card da 640 euro o una Silver Card da 320 euro e così via. Oltre ai premi, chef Romano ha pensato anche a un menu di Capodanno per stupire i clienti: 10 portate, per un totale di 25 creazioni che Lorenzo definisce, come la sua cucina nel complesso, surrealiste. “Porto avanti una cucina libera da schemi e limiti. Il fatto di essere autodidatta mi ha dato la possibilità di costruirmi un percorso del tutto personale, non legato alle tecniche tradizionali ed agli usi classici.” Percorso originale quello intrapreso da Lorenzo Romano che dimostra di avere un rispetto incondizionato per la sua clientela, la quale, certamente apprezzerà il trattamento speciale.