Home News Cibo Il Garum di funghi affumicati del Noma? È disponibile dal 1 marzo

Il Garum di funghi affumicati del Noma? È disponibile dal 1 marzo

di Marta Manzo

Da Marzo il Noma di Copenaghen mette in vendita i prodotti che utilizza nei suoi piatti: il primo è il famoso Garum di funghi.

“Dopo 20 anni di sviluppo di migliaia di piatti, stiamo aprendo la dispensa del Noma per condividere il meglio di ciò che abbiamo imparato lungo il percorso. Il 1 marzo lanciamo il nostro primo prodotto (vegano, senza glutine): il garum di funghi affumicati”. Renè Redzepi lo aveva annunciato già mesi fa, adesso è dunque realtà: la linea di prodotti fermentati del Noma di Copenaghen esiste davvero e comincerà a vendere il suo primo prodotto dal 1 marzo prossimo. Reinventato mille volte dall’apertura nel 2003 – da Noma ristorante stellato a pop-up, riaprendo poi nuovamente dall’altra parte della città danese – il locale, come si legge sul fresco sito di Noma Projects (grande incubatore di altre mille idee) con il Project oo1 porta sul mercato il primo di una serie di articoli della celebre dispensa. Condimento liquido a base vegetale, lo smoked mushroom garum del Noma è ricco di aromi “terrosi e fruttati e una tonnellata di umami”. Viene preparato a mano nel laboratorio ristorante schiacciando i funghi bio con sale e riso koji, quindi lasciandoli fermentare per 6-8 settimane prima di affumicarli a freddo e imbottigliarli come distillato.

 © Noma Projects

Perché condividere questo segreto? Presto detto. “I nostri garum – si legge infatti sulla descrizione del sito – sono stati la chiave del nostro successo per i menu vegetariani e vegani di Noma. Speriamo facciano per te – completa quindi il pensiero la didascalia sul profilo Instagram – lo stesso che hanno fatto per noi: aiutare a ispirarti e preparare pasti più green e deliziosi a casa”. Il flacone da 250 ml sarà disponibile per l’acquisto tramite il sito Nomaprojects.com dal primo giorno del mese prossimo e, per ora, può essere spedito nei Paesi dell’Unione Europea, negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Sul sito si può scegliere se comprare il singolo, oppure in doppia confezione. Cui aggiungere, magari, anche la tote bag dedicata, nell’attesa che venga aggiornata l’apposita sezione delle ricette in cui usarlo. E nell’attesa di un secondo lancio, già preventivato, che non dovrebbe tardare ancora molto: lo sweet rice and egg garum, con albume d’uovo e, ancora, il riso koji, dovrebbe essere infatti presto nello shop ad affiancarlo.