Home News Cosa Il miglior birrificio artigianale 2021 si trova nelle Marche

Il miglior birrificio artigianale 2021 si trova nelle Marche

di Marta Manzo

Unionbirrai ha premiato il migliori birrifici artigianali d’Italia il 31 agosto al Cibus: scopriamo chi ha vinto.

Il birrificio dell’anno? È il MC77 di Serrapetrona, in provincia di Macerata. Lo ha stabilito Unionbirrai, I birrificio dell'anno è MC77 di Serrapetrona, nelle Marche  l’associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti, che ha incoronato la piccola realtà marchigiana durante l’edizione 2021 di Birra dell’Anno, non più al Beer and Food Attraction di Rimini, ma al Cibus di Parma. Giunto alla sedicesima edizione, il concorso ha visto in gara, in 45 diverse categorie, ben 207 birrifici provenienti da tutta Italia, per un totale di 1599 birre iscritte e valutate da 60 giudici, tra podi e menzioni speciali.

Per MC77 di Matteo Pomposini e Cecilia Scisciani, il primo primo premio è arrivato grazie ai due primi posti della Breaking Hops – Double IPA e San Lorenzo – Blanche e al secondo posto della Zerbster Bitterbier, in tre differenti categorie. La regione che ha portato a casa più premi, però, è risultata la Lombardia, con ben 24 birre. Seguita poi dal Veneto (14), dall’Emilia-Romagna, quindi il Piemonte (13) e infine Marche e Toscana (12).