Home News Cibo La dieta mediterranea conquista il podio: è il regime alimentare migliore del 2022

La dieta mediterranea conquista il podio: è il regime alimentare migliore del 2022

di Claudia Bartoli

La dieta mediterranea vince per la quinta volta di fila il premio di miglior regime alimentare del 2022. E non rimaniamo stupiti.

Quinta vittoria consecutiva per la dieta mediterranea che si aggiudica il primo posto tra i regimi alimentari anche nel 2022. A dare il felice annuncio è stata US News e World Report. È stato un team di 27 esperti a decretare la dieta vincitrice, dopo un’accurata analisi di ben 40 diversi regimi alimentari. Quella mediterranea è risultata essere la dieta più sana, sia per ciò che concerne il benessere del cuore, perché povera di grassi saturi, sia per combattere il rischio di malattie quali diabete e demenza per l’elevata quantità di frutta e verdura che la stessa include. La dieta mediterranea è, inoltre, stata etichettata come il regime alimentare più facile da seguire, in cui l’esercizio fisico risulta essere parte integrante dello stile di vita di chi vi si ispira per i propri pasti quotidiani. Siete curiosi di sapere quali sono le altre diete sul podio? Il secondo posto, a pari merito, è occupato dalla Dash che si basa su un ridotto utilizzo del sale per curare e prevenire l’ipertensione e dalla dieta Flessibile che incoraggia uno stile alimentare tendente al vegetarianesimo (con qualche eccezione).

Per la categoria migliori diete per la perdita di peso, vengono annoverate la Flessibile e la dieta Volumentrics, che consiste sulla riduzione dell’apporto calorico con l’assunzione di cibi che contengono maggiori quantità di acqua.  Se, invece, si ha molta fretta di perdere i chili in eccesso, ecco i regimi alimentari che permetteranno di dimagrire velocemente, ma che non sono consigliati per il lungo periodo: la dieta Atkins, creata nel 1972 dal cardiologo Dr. Robert Atkins, ha conquistato il primo posto in questa categoria. La Atkins prevede quattro fasi del piano alimentare: si inizia con pochi carboidrati che andranno reinseriti in maniera graduale man mano che la dieta prosegue. Si mette male, al contrario, per la Dieta Dukan che si aggiudica un posto proprio in fondo alla classifica, nonostante la grande popolarità conquistata negli anni scorsi da coloro che avevano l’obiettivo di perdere peso con rapidità. Ma torniamo alla nostra vincitrice, la dieta mediterranea che è stata decretata anche la migliore da seguire se si hanno aspirazioni di lunga vita. Ricca di vitamine, povera di grassi saturi e di alimenti raffinati, è la perfetta alleata della salute; di solito i pasti di questa dieta si concludono con la frutta fresca di stagione, ma se avrete voglia di un dessert più sfizioso senza contravvenire troppo alle regole del regime alimentare, nessuno vi vieterà di assumere quelle vitamine in modalità sorbetto.