Home News Mangiare Negozi Grandi marchi Pastificio La Molisana: camion fermi e stop alla produzione

Pastificio La Molisana: camion fermi e stop alla produzione

di Claudia Bartoli

La Molisana interrompe la produzione a causa dello sciopero dei camionisti. E non è l’unica azienda in difficoltà.

La protesta dei camionisti  rischia di bloccare la grande distribuzione alimentare; anzi, in Molise sta già succedendo. Infatti, l’Amministratore Delegato dello storico pastifico La Molisana, Giuseppe Ferro, ha annunciato che a partire dal 23 febbraio è stato realizzato un blocco della produzione aziendale. Parlando dei trasportatori interni dice: “Non possono uscire dallo stabilimento perché verrebbero fermati dai loro colleghi che stanno bloccando strade e autostrade a partire dalla Puglia: non potendo portare la semola dal mulino allo stabilimento e la pasta dallo stabilimento ai distributori, abbiamo deciso di bloccare la produzione da domani. E penso che non saremo l’unica azienda a farlo”.

Lo sciopero indetto dai camionisti che chiedono una riduzione delle accise sul gasolio, della pressione fiscale, sconti autostradali e il riconoscimento del loro lavoro come usurante sta creando una reazione a catena su trasporti e distribuzione alimentare. Se i prodotti non vengono consegnati, appunto, gli scaffali dei supermercati a breve rimarranno vuoti. C’è il rischio che la manifestazione con la quale i camionisti rendono noto il loro malcontento prosegua ancora e che arrivi fino alla Capitale. In questo caso, è molto probabile che anche altre aziende interrompano momentaneamente la produzione e che determinati generi enogastronomici scarseggino nei supermercati. Insomma, il problema si fa serio: milioni di italiani dovranno trovare un’alternativa alla intramontabile pastasciutta di mezzogiorno se la situazione non rientrerà a breve.