Home News Cibo È in arrivo il pandoro #PinkChristmas firmato Chiara Ferragni

È in arrivo il pandoro #PinkChristmas firmato Chiara Ferragni

di Chiara Impiglia

Per Natale è in arrivo una novità dalla collaborazione tra Chiara Ferragni e l’azienda Balocco. Ecco di che cosa si tratta.

Sul profilo Instagram di Chiara Ferragni non sono ancora comparse stories a riguardo ma possiamo affermare con certezza potrete trovare sotto l’albero di Natale una dolce novità. Infatti, in collaborazione con il brand piemontese Balocco è nato il primo pandoro firmato dall’influencer. Dopo abbigliamento, articoli per la scuola, uova di Pasqua e non solo, in effetti, a mancare era proprio il Natale.

Oltre a rendere felici tutti i suoi followers, con i ricavi ottenuti dalla vendita del dolce l’imprenditrice digitale sosterrà anche l’Ospedale Regina Margherita di Torino. In particolare, finanzierà un percorso di ricerca attraverso l’acquisto di un nuovo macchinario che permetterà di esplorare nuove strade per le cure terapeutiche dei bambini affetti da Osteosarcoma e Sarcoma di Ewing. Alla base, quindi, c’è un’iniziativa benefica ma, non temete, perché Chiara resterà fedele alla sua attenzione per l’estetica. Nel pandoro #PinkChristmas nulla sarà lasciato al caso: la confezione, unica sul mercato, avrà un nastro rosso personalizzato e all’interno della scatola ci sarà anche la CFMascotte, l’alter ego di Chiara Ferragni, sulla slitta natalizia. Ma questo non è tutto. Grazie allo stencil a forma di occhio e all’originale zucchero a velo dal colore rosa presenti nel pack, ognuno potrà decorare il pandoro e condividerlo su Ig con uno scatto taggando anche il profilo Balocco. A tal proposito, è già attivo un piano digital molto articolato che vede le pagine social Balocco colorarsi di rosa.

Ma dove si potrà acquistare il pandoro? E quanto costerà? Dalle informazioni trapelate finora, sembra che il prodotto sarà in vendita presso i punti vendita Tigros e nei supermercati Decò e il suo prezzo si aggirerà tra i 9 e i 10 euro. Considerando la popolarità di Chiara e la generosità dell’intento, ci aspettiamo che l’iniziativa possa ottenere un grande successo.