Home News Cibo Sequestrato cibo scaduto in una catena di supermercati

Sequestrato cibo scaduto in una catena di supermercati

di Francesco Garbo

In provincia di Roma sono state sequestrate 6 tonnellate di cibo scaduto da anni e conservato in scarse condizioni igieniche.

Sono 6 le tonnellate di cibo che sono state sequestrate dai Nas di Roma e dal commissariato di Tivoli: prodotti alimentari scaduti da anni e in uno stato di conservazione non conforme alle norme igieniche.

La perquisizione

Siamo in provincia di Roma dove, durante una perquisizione disposta dalla Procura di Tivoli, in un deposito e in 6 supermercati affiliati a una nota catena alimentare, sono stati posti sotto sequestro molti cibi in vendita: carne, prodotti ittici congelati, salumi, latticini e molto altro, con date di scadenza passate ormai da anni, in alcuni casi.

Il proprietario, L.C. di 63 anni, è stato indagato per il reato di frode in commercio di sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione.