Home News TV e media L’Unione Europea vuole tagliare i consumi di energia elettrica: ecco come

L’Unione Europea vuole tagliare i consumi di energia elettrica: ecco come

di Chiara Impiglia

In arrivo un nuovo regolamento, studiato dalla Commissione Europea, per far fronte all’elevato consumo di energia elettrica.

Dopo il lockdown imposto dalle autorità durante l’emergenza Coronavirus, sembra che sia arrivato il momento di applicare misure molto simili anche nel campo della corrente elettrica. Chi è abituato a cucinare e fare le faccende domestiche contemporaneamente dovrà cambiare la sua routine e adattarsi a nuove norme.

A breve, infatti, la Commissione Europea presenterà un regolamento studiato per ridurre i consumi del 5% negli orari di picco. Per raggiungere l’obiettivo, la soluzione trovata è quella di abbassare la potenza dei contatori. Ma quali saranno le conseguenze? Sicuramente, non sarà più possibile tenere accesi due elettrodomestici nello stesso momento, lavastoviglie e forno ad esempio, come accade di frequente in molte case italiane. Nonostante l’utilizzo di contatori intelligenti non sarà possibile evitare i razionamenti e c’è chi sostiene che questa soluzione potrebbe avere delle ripercussioni indesiderate. Una volta che le persone si adegueranno alle nuove regole potrebbero trovare, infatti, delle strategie per evitare il taglio sulla potenza dei contatori. Se, come probabilmente accadrà, verrà applicato un blocco tra le 18 e le 19, le famiglie si organizzeranno per mettere in funzione più di un elettrodomestico in altri orari spostando così il picco senza però risolvere il problema.