After eight: dessert di origine inglese

7 Gennaio 2019
di Community

Ingredienti per 2 persone

L’after eight è un cioccolatino inglese diventato molto popolare negli anni sessanta. È composto da una sfoglia di cioccolato fondente, ripiena di crema alla menta. Dall’accostamento di menta e cioccolato nasce, nella pasticceria e nella gelateria, un delizioso dessert che prende il nome proprio da questo cioccolatino. In Inghilterra gustare questi dolcetti a fine cena è una vera e propria tradizione, da qui il loro nome: dopo le otto.

Preparazione After eight

  1. after-eight-1Versate 200 ml di latte freddo in un pentolino e aggiungete 50 ml di panna. Mescolate e incorporate anche la metà dello zucchero. Accendete il fornello e portate a ebollizione.
  2. after-eight-2Aggiungete lo sciroppo di menta e mezzo cucchiaino di agar agar in polvere. Mescolate energicamente con una frusta, in modo da ottenere un composto liscio e privo di grumi.
  3. after-eight-3aLasciate bollire per 5 minuti, spegnete la fiamma e versate il composto in due bicchieri grandi, riempiendoli fino a metà. Lasciate rapprendere in frigo per almeno 30 minuti.
  4. after-eight-4Mettete gli altri 200 ml di latte freddo nel pentolino e unite la restante panna. Mescolate e incorporate anche l'altra metà di zucchero. Portate a ebollizione il composto.
  5. after-eight-5aAggiungete il cioccolato fondente e l'altro mezzo cucchiaino di agar agar. Mescolate vigorosamente con la frusta. Lasciate bollire per 5 minuti e, poi, spegnete la fiamma.
  6. after-eight-6Togliete dal frigo i bicchieri con la crema alla menta che, nel frattempo, si sarà solidificata. Versate sulla menta il composto al cioccolato. Ponete i bicchieri nuovamente in frigo e attendete un paio di ore prima di servire il dessert.