Home Ricette Antipasti Agedashi tofu: antipasto giapponese

Agedashi tofu: antipasto giapponese

L’agedashi tofu è un antipasto della cucina giapponese molto semplice e veloce da realizzare, ideale per chi segue un’alimentazione vegana.

di Chiara Patrignani

L’agedashi tofu o anche age tofu è un piatto della cucina giapponese. Questa ricetta è molto semplice da realizzare, infatti vi basterà tagliare a cubetti il tofu, passarlo nella fecola di patate o maizena e friggerlo in olio di semi fino alla sua doratura. Viene servito in un brodo caldo vegetale realizzato, nella nostra ricetta, con salsa di soia, mirin e coperto con erba cipollina. L’agedashi tofu è un piatto molto antico infatti, la prima sua comparsa nel libro Tōfu Hyakuchin risale al 1782. Con il tempo è stata esportata dal Giappone fino in occidente, non è difficile infatti trovarlo nei kaiten nostrani o ordinarlo nel nostro ristorante di fiducia. Realizzatelo a casa se state pensando a una cena etnica in cui avete ospiti vegetariani o vegani.

Ingredienti per 4 persona

  • 30
  • 350 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Agedashi tofu

  1. Iniziate prendendo il panetto di tofu, scolatelo e tagliatelo a cubetti.

  2. agadeshi-tofu-foto1
  3. Mettete un po’ di fecola di patate in una ciotolina e panate i cubetti di tofu. Fate in modo che la fecola aderisca al tofu.

  4. agadeshi-tofu-foto2
  5. In una padella mettete a scaldare l’olio e una volta arrivato a temperatura friggete i cubetti di tofu, girateli più volte fino a quando il tofu non risulta ben dorato. Fate scaldare il brodo con un cucchiaio di salsa soia e mirin. Trasferite il tofu su un piatto o una ciotolina e conditelo con erba cipollina e 2-3 cucchiai di brodo caldo.

  6. agadeshi-tofu-foto3

Variante Agedashi tofu

Potete aggiungere anche del daikon grattugiato in superficie.