Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di carne Alette di pollo piccanti: croccanti

Alette di pollo piccanti: croccanti

Le alette di pollo piccanti sono perfette sia per l’aperitivo sia come secondo piatto, utilizzate peperoncino, paprika e limone.

di Genny Gallo

Le alette di pollo piccanti sono un secondo sfizioso. Questo taglio di carne molto economico è allo stesso tempo molto molto gustoso. Cucinate al forno utilizzando la funzione grill, in questo modo le alette diventano croccanti. La marinatura diventa un passaggio fondamentale per ammorbidire la carne e bilanciare in cottura la percentuale di grasso presente sotto la pelle. Nella ricetta proposta la marinatura è a base di peperoncino fresco, paprika e limone, per un mix davvero saporito. Potete scegliere voi se unire anche un po’ di concentrato di pomodoro per un risultato finale più succulento, o se preferite la versione bianca e alette più croccante . Servitele con le patate per l’aperitivo o con una insalata di stagione come secondo piatto.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 280 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Alette di pollo piccanti

  1. Preparate la carne, pulendola e eliminando gli eventuali residui di penne e piume, fiammeggiandoli sul gas.

  2. alette di pollo piccanti (1)
  3. Preparate la marinata mescolando il peperoncino con l'aglio, la paprika, il succo dei due limoni e l'olio. Mescolate per ottenere una citronette.

  4. alette di pollo piccanti (2)
  5. Versate la marinatura sulla carne, massaggiatela e lasciate riposare almeno 2 ore. Cuocete le alette in forno a 200 °C con il grill acceso per circa 20 minuti, fino a che sono ben dorate.

  6. alette di pollo piccanti (3)