Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di carne Alette di pollo in padella

Alette di pollo in padella

Le alette di pollo in padella sono un piatto da realizzare semplicemente con un taglio di carne economico e molto gustoso.

di Genny Gallo

Le alette di pollo sono un taglio tanto economico quanto gustoso. Normalmente vengono cotte al forno, sulla griglia o fritte in olio profondo, ma in questo caso la preparazione avviene in padella, per renderla adatta anche ad una cena rapida e gustosa. La sola accortezza che renderà il piatto ancora più gustoso sta nel fare marinare la carne il più possibile nelle spezie prima della cottura: in questo modo tutti i sapori verranno assorbiti e la preparazione risulterà ancora più ricca di gusto. Realizzate un sugo agrodolce mescolando pomodoro e zucchero e aggiungetelo in cottura. Potete servire queste alette accompagnate da fette di pane o, nella stagione più fredda, di polenta grigliata o purè di patate fatto in casa.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 30 min
  • Tempo di riposo 120 min
  • Calorie 260 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Alette di pollo

  1. Pulite le alette, e bruciate gli eventuali residui di penne rimasti. Versate le alette in un'ampia ciotola, irroratele con metà dell'olio e cospargetele con i due tipi di paprika mescolati. Lasciate a marinare per almeno due ore o il più a lungo possibile.

  2. alette
  3. In un larga padella versate l'olio rimasto; unite il cipollotto tritato e fate rosolare. Unite anche le alette e lasciatele rosolare uniformemente fino a che saranno ben colorite.

  4. alette-3
  5. Unite la passata di pomodoro e lo zucchero e lasciate cuocere per circa 20 minuti fino a che la carne è morbida e il sugo ristretto. Regolate di sale.

  6. alette-4

Servite caldissime.