Alici ripiene di mortadella, golose

4 Settembre 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Le alici ripiene sono un classico della cucina del Sud Italia, in questa versione il ripieno è un gustoso mix a base di mortadella che piacerà a tutti. Comperate alici freschissime e procedete a pulirle, altrimenti rivolgetevi al vostro banco del pesce di fiducia, ricordando che però in questo caso il pesce va consumato subito. Se amate le ricette a base di alici potete provare quelle al pomodoro, o quelle marinate al limone.

Preparazione Alici ripiene di mortadella

  1. Pulite le acciughe con attenzione, eliminando innanzitutto la testa, poi la lisca centrale e i visceri. Apritele delicatamente a libro, lavatele e asciughiamole con molta cura senza strizzarle.
  2. Mettete nel robot il prezzemolo e l’aglio, tritate bene e poi unite la mortadella e otto acciughe. Frullate ancora un po’, in modo da ottenere un composto non troppo fine. Unite il parmigiano, il sale, il pepe e le uova, e mescoliamo.
  3. Spalmate il composto su una metà dell’acciuga e coprite con la restante metà, esercitando una leggera pressione, in modo che le due parti si uniscano bene. Ripetete il procedimento per tutte le altre acciughe.
  4. Passatele una ad una nella farina e friggetele in abbondante olio di semi di arachide a 170°C. Giratele di tanto in tanto, in modo da farle cuocere uniformemente da entrambi i lati.
    Quando saranno dorate, toglietele dall’olio, aiutandovi magari con delle pinze da cucina, e mettetele a scolare su un foglio di carta assorbente.
  5. Trasferitele con delicatezza in una padella dove avrete messo a scaldare la salsa di pomodoro insieme al basilico. Tenetele in cottura fino a far restringere il sughetto.

Portatele in tavola tiepide.

I Video di Agrodolce: Minestrone