Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di carne Anatra in casseruola: un secondo con i fiocchi

Anatra in casseruola: un secondo con i fiocchi

L’anatra in casseruola è un secondo piatto semplice e sfizioso: preparatelo per fare una bella figura durante un incontro galante.

Ingredienti per 4 persone

  • 60
  • 390 cal x 100g
  • bassa
di Jacopo Ricci

L’anatra in casseruola è un secondo piatto di carne gustoso e facile da cucinare. Si prepara prima rosolando la carne in casseruola e poi si lascia ultimare la cottura in forno, in modo da rendere l’anatra morbida dentro e croccante all’esterno. Come contorno utilizzate patate novelle e scalogni. Noi abbiamo inserito le quantità di verdure necessarie a portare in tavola un piatto unico, ma voi potete diminuirne se servite l’anatra come secondo. Altrimenti portate in tavola l’anatra accompagnata con verdure di stagione: l’ottima figura sarà certa.

Preparazione Anatra in casseruola

  1. Prendete l’anatra intera e legate il corpo e le estremità inferiori con uno spago da cucina; aggiustate di sale e pepe.

  2. Prendete una casseruola, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e rosolate su tutti i lati.

  3. Aggiungete il burro a tocchetti e rosolate la carne.

  4. Aggiungete le patate novelle tagliate a spicchi, gli scalogni e i funghi champignon. Salate, pepate, aggiungete il timo a rametti e un bicchiere di vino bianco. Trasferite la casseruola in forno per terminare la cottura per 40 minuti a 180 °C. Impiattate e servite l’anatra calda.