Home Ricette Secondi piatti Anelli di calamaro fritti in pastella di pistacchi, un’idea dal sapore siciliano

Anelli di calamaro fritti in pastella di pistacchi, un’idea dal sapore siciliano

Gli anelli di calamaro fritti sono una delizia per chi ama le fritture di pesce: ecco una variante davvero sfiziosa con pastella ai pistacchi

di Cristian Bertol

Ingredienti per 2 persone

  • 20
  • 310 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Anelli di calamaro fritti in pastella di pistacchi

  1. Preparate la pastella con la farina, l’acqua frizzante ghiacciata e quasi tutti i pistacchi tritati (tenetene un po’ da parte).

  2. Frullate i pomodorini con un filo d’olio extravergine e un pizzico di sale.

  3. Tagliate i calamari a rondelle, infarinateli e poi passateli nella pastella.

  4. Friggeteli in olio di semi profondo e scolateli su carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso; salate.

  5. Accompagnate i calamari fritti con il coulis di pomodoro.

Prima di servire decorate con i pistacchi rimasti.