Angel cake al miele

25 Giugno 2020

Ingredienti per 6 persone

L’angel cake al miele è la variante di un dolce di origine americana particolarmente amato. La ricetta ci permette di sfornare una ciambella alta e sofficissima adatta alla colazione di tutta la famiglia o alla merenda. Anche se è ottima da gustare al naturale, la angel cake al miele si può farcire e decorare diventando il dolce perfetto per una festa di compleanno o per una ricorrenza. Integrale, al limone, con il Bimby, le varianti della angel cake sono numerose, ma questa vale assolutamente provarla, ne resterete deliziati. In sua mancanza potete farla senza stampo, magari ricorrendo a quello di un comune ciambellone.

Preparazione Angel cake al miele

  1. Montate gli albumi a neve con le fruste elettriche insieme ad un pizzico di sale fino ad ottenere un composto denso.
  2. Unite la vaniglia ed incorporatela mescolando dal basso verso l’alto per non farli smontare.
  3. In una ciotola setacciate la farina ed unite parte degli albumi, mescolando senza farli smontare.
  4. Unite adesso, alternandoli con gli albumi rimasti, il miele e il cremor tartaro.
  5. Ottenuto un impasto liscio e omogeneo, trasferitelo nell’apposito stampo da angel cake.
  6. Fate cuocere in forno ventilato a 175°C per 25 minuti circa, o in forno statico a 190°C per 35.

Variante Angel cake al miele

L’angel cake al cioccolato è una versione ancora più invitante: per ottenerla sostituite 30 gr di farina 00 con altrettanti grammi di cacao amaro in polvere ben setacciato.

I Video di Agrodolce: Gamberi in sfoglia