Arancini di cous cous vegetariani: facilissimi

9 Luglio 2020
di Maria De La Paz

Ingredienti per 4 persone

Gli arancini di cous cous sono una variante estiva del tradizionale street food siciliano. Proprio come il riso anche il cous cous si presta ad essere compattato a forma di sfera, impanato e fritto. Per la farcitura scegliete zucchine e scamorza oppure sostituitele con ricotta e melanzane fritte, o piselli e fontina.

Preparazione Arancini vegetariani

  1. Iniziate dal couscous. Portate a ebollizione l’acqua o il brodo, aggiungete un cucchiaio di olio d’oliva e versate sul couscous: mescolate in modo che assorba il liquido, quindi sgranatelo.
  2. Sgranate di nuovo il couscous e aggiungete la zucchina a julienne, il parmigiano, le erbe aromatiche tritate, le uova sbriciolate, una grattugiata di scorza d’arancia, sale e pepe. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.
  3. Con l’impasto ottenuto, formate delle polpette delle dimensioni che preferite, ma non troppo piccole, in modo da poter mettere al centro un cubetto di formaggio di soia, che diverrà il cuore filante.
  4. Passate le sfere nel pangrattato e, poche per volta, friggetele in padella con un dito d’olio di semi. Giratele spesso e scolatele quando saranno dorate, posandole sulla carta assorbente.

Volendo, potete cuocerle in forno, a 190°C, per 25-30 minuti, oppure in una salsa di pomodoro semplice: saranno un po’ più leggere, ma buonissime lo stesso.

I Video di Agrodolce: Migliaccio napoletano