Arista con le prugne: accoppiata vincente

26 Ottobre 2020

Ingredienti per 4 persone

L’arista con le prugne è un piatto di sicuro successo. L’arista è il taglio di carne di maiale che più si presta a accostamenti particolari. Che sia cucinata con delle semplici patate o con prugne, mele o albicocche risulta sempre molto appetitosa a patto che rimanga tenera e succosa. Sigillare la carne, infatti, evita che questa si asciughi troppo e coprirla con l’alluminio a fine cottura consente ai succhi di ammorbidire la carne. L’utilizzo della pancetta serve a dare morbidezza e un gusto sapido che contrasta con la dolcezza delle prugne. L’arrosto può essere servito con delle patate, e/o delle prugne cotte insieme alla carne.

Preparazione Arista con le prugne

  1. Con un coltello affilato fate un’incisione al centro dell’arista e sistematevi le prugne. Avvolgete la carne con la pancetta e successivamente legatela con dello spago.
  2. In una casseruola versate l’olio e il timo e fate rosolare l’arista da tutte le parti in modo da sigillare la carne. Spalmate il miele sull’arista e infornate a 200°C per 40 minuti. Bagnatela ogni tanto con il fondo di cottura. Togliete dal forno e coprite con alluminio per qualche minuto. Lasciate intiepidire e tagliate a fettine.
I Video di Agrodolce: Rotolo di frittata di zucchine