Arrosto di maiale all’ananas

19 Luglio 2020
di Palma D'onofrio

Ingredienti per 6 persone

L’arrosto di maiale all’ananas è un secondo piatto di carne dal sapore esotico. Per realizzare questo arrosto scegliete arista di maiale e due ananas freschi, sceglieteli maturi al punto giusto in modo tale che l’arrosto pur essendo caratterizzato dalla dolcezza e dalle note acidule non ne venga penalizzato.

Preparazione Arrosto di maiale all'ananas

  1. Sbucciate i due ananas, tagliatene uno a tocchetti e riducete l’altro in succo (con una centrifuga, oppure passandolo al setaccio).
  2. Mettete in infusione, nel succo di ananas ricavato, sale, pepe e chiodi garofano. Lasciate a macerare per un’ora.
  3. Prendete una siringa con ago grosso e aspirate il succo di ananas. Iniettatelo in diversi punti dell’arista, oppure mettete il pezzo di carne in un sacchetto per alimenti, versateci dentro il succo dell’ananas, chiudete il sacchetto con un legaccio e lasciate marinare la carne per un paio d’ore.
  4. Trascorso il tempo di marinatura, mettete la carne in una pirofila di pirex con un cucchiaio di olio e cuocete alla potenza di 750 w per 10 minuti.
  5. A metà cottura aggiungete i cubetti di ananas, salate e proseguite la cottura. Quando la carne sarà cotta, avvolgetela in un foglio di alluminio e fatela riposare per circa 20 minuti.
  6. Unite al fondo di cottura un cucchiaio di farina sciolto in pochissima acqua fredda, mescolate e lasciate addensare la salsa.

Tagliate l’arrosto e adagiatelo su una sottile fetta di ananas posta al centro del piatto. Irrorate con la salsa e portate in tavola.

I Video di Agrodolce: Panang curry con manzo