Home Ricette Antipasti Asparagi al prosciutto: pronti in pochi minuti

Asparagi al prosciutto: pronti in pochi minuti

Asparagi e prosciutto crudo rappresentano un binomio perfetto: ecco come utilizzarli insieme in un antipasto facilissimo.

di Roberta Favazzo

Se una cosa è certa, è che gli asparagi al prosciutto rappresentano una di quelle ricette super facili, veloci ed economiche che è un vero piacere portare in tavola sia per la propria soddisfazione che per quella dei commensali. Nonostante la loro semplicità, infatti, vantano numerosi estimatori. Si adattano a qualsiasi menù e si possono preparare anche all’ultimo minuto. Quella degli asparagi avvolti nel prosciutto è una ricetta deliziosa che vale a pena provare almeno una volta per poi non lasciarla più. Ideali da preparare in anticipo per cene o brunch, possono costituire un antipasto oppure un ricco contorno per un secondo semplice. Data l’esiguità degli ingredienti, per ottenere il migliore dei risultati utilizzate materie prime di grande qualità.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 115 cal x 100g
  • molto bassa

Preparazione Asparagi al prosciutto

  1. Preriscaldate il forno a 200°C. Lavate bene gli asparagi ed eliminate la parte legnosa del gambo. Lessateli per 3-4 minuti, quindi scolateli e fateli raffreddare.

  2. Tagliate le fette di prosciutto crudo a metà ed avvolgete con ogni mezza un asparago.

  3. Con un pennello, spennellate una teglia con dell’olio di oliva e posizionate gli asparagi in un unico strato. Condite con sale (poco) e pepe.

  4. Fate cuocere gli asparagi al prosciutto in forno caldo per 10 minuti (se sono sottili, 12 se più spessi).

Servite gli asparagi al prosciutto caldi.

Variante Asparagi al prosciutto

In alternativa al crudo potete utilizzare del prosciutto cotto: il risultato sarà meno sapido ma altrettanto sfizioso.